Sustainable Tour

Una prima settimana densa di appuntamenti e testimonianze quella che il tour MAN ON THE ROAD, che durerà per tutto marzo, ha portato sulle strade della penisola, conclusasi con l’arrivo dei 5 veicoli a Roma. Lusinghieri i riscontri ricevuti dai nuovi veicoli MAN che gli autotrasportatori hanno avuto modo di osservare e testare con mano presso le aree di servizio e le trattorie delle numerose regioni attraversate. Da Vercelli a Roma passando per Bologna, Foggia e Cosenza, i 5 veicoli MAN hanno percorso più di 1.880 km sulle strade della nostra penisola incontrando, durante le soste, più di 60 trasportatori e condividendo con loro un piacevole momento di pausa e confronto prima di riprendere la strada.

MAN ON THE ROAD
Due generazioni a confronto

MAN ON THE ROAD, le testimonianze dei camionisti durante la crisi pandemica

“Chi attraversa l’Italia deve conoscere bene le restrizioni dettate dai diversi colori delle regioni e sapersi adattare, sono situazioni che comportano sacrifici ma abbiamo imparato a gestirle e speriamo di poter tornare presto ad una vita normale” raccontano alcuni di loro. Spesso è necessario contattare le trattorie e prenotare in anticipo il pasto e poi consumarlo direttamente a bordo del camion, per questo chi ha la fortuna di percorrere tratte non troppo lunghe preferisce utilizzare il frigo di bordo come piccola dispensa e non doversi preoccupare di prenotare le consumazioni.

“Oggi non è sempre semplice pianificare i viaggi e i trasporti, capita spesso che si debba partire per viaggi relativamente brevi e poi si rimanga fuori una settimana, il segreto è sapersi adattare alle diverse situazioni che si generano e saperle gestire con esperienza” confermano alcuni autisti.

MAN TGX, quella che cabina dal fascino irresistibile

Fermarsi in trattoria per una pausa e poter scambiare due parole con i driver MAN è stata sicuramente una esperienza nuova e diversa per gli autisti incontrati lungo il percorso. Alcuni di loro, interessati al nuovo prodotto, hanno chiesto la possibilità di salire a bordo e ricevere informazioni tecniche, altri ne hanno approfittato semplicemente per consumare il proprio pasto in compagnia sul piazzale invece che da soli in cabina.

La nuova cabina del MAN TGX ha impressionato positivamente due giovani autisti che, per passione, hanno da qualche anno intrapreso l’attività di trasportatori e che, saliti a bordo dei nostri veicoli, hanno subito preso confidenza con le nuove tecnologie di bordo chiedendo di poter provare il sistema di gestione dell’Infotainment, MAN SmartSelect e definendo “geniale” il pannello di comando a 4 tasti, MAN EasyControl, sulla portiera del conducente.

Ora la carovana si concede due giorni di meritato riposo per poi ripartire, lunedì, e raggiungere, come prima tappa della settimana, la trattoria Good Truck La Sosta a San Benedetto del Tronto (AP). Il programma dettagliato del tour, con le diverse tappe giornaliere, è consultabile su https://go.man/Tp4oHQ7c

In primo piano

Articoli correlati