C’è un nuovo MAN Center in Italia. Lo scorso 23 settembre, il costruttore bavarese ha inaugurato un punto vendita e assistenza per camion, autobus e van a Grugliasco, alle porte di Torino. Un investimento importante, da parte di Man Truck & Bus Italia, fatto con l’obiettivo di supportare direttamente la logistica del nord-ovest d’Italia, nonché ultimo tassello (finora) di un percorso che ha portato all’apertura, appunto, di otto punti di vendita e assistenza diretta dal 2015 a oggi.

«Nella provincia torinese si calcola circolino oltre 20 mila veicoli commerciali e vi operano circa 4 mila aziende di trasporto», riassume Francesco Stroppiana, punto di riferimento commerciale del Man Center di Torino. «Numeri importanti per una domanda di trasporto molto diversificata, al punto che è difficile individuare un settore più importante di altri: dalle flotte impegnate su rotte internazionali alla raccolta rifiuti, dall’artigiano all’impresa edile, dal movimento terra al calcestruzzo».

Una tappa fondamentale nel piano di sviluppo della rete Man Italia, secondo Alessio Sani, responsabile sviluppo rete di Man Truck & Bus Italia, che delinea la strategia Man sul territorio: «affiancare alla rete dei partner autorizzati i nostri centri diretti, in aree importanti per la crescita del business». Agli 8 Man Center, infatti, si uniscono 18 concessionari privati e 81 punti di assistenza autorizzati in Italia, sui quali Man intende – come è stato ribadito nel corso della giornata inaugurale – continuare a investire per rafforzare la rete stessa.

9.400 metri quadrati per il nuovo MAN Center di Torino

Il nuovo Man Center, già attivo a tutti gli effetti, si sviluppa su un’area complessiva di 9.400 metri quadrati, 5 mila dei quali coperti. L’officina, che si estende su oltre 4 mila metri quadrati, conta quattro linee di lavorazione per gli autobus e altrettante per camion e van. C’è anche un magazzino, dotato inizialmente di oltre 12 mila referenze. A presidiare il Man Center di Grugliasco ci sono al momento nove persone, capitanate dal responsabile dell’officina, Giambattista Toscano. «Ci troviamo in una posizione strategica, al centro dei traffici commerciali del nord-ovest d’Italia», ha detto.

MAN Center Torino_taglio nastro

Presente all’inaugurazione di Grugliasco anche il numero uno di Man Italia, Marc Martinez, il quale ha ribadito non solo i numeri positivi che la Casa di Monaco sta realizzando in Italia nella prima parte di quest’anno (ne parliamo nel servizio a pagina 30) ma anche la centralità del mercato italiano nelle strategie europee del Leone. «L’Italia è il quinto mercato per i truck, il quarto per i van e il terzo per gli autobus in quando a volumi di vendita», ha detto Martinez. E a proposito di numeri, il responsabile della divisione Truck di Man Italia, Franco Pedrotti, è entrato nello specifico di risultati e previsioni, confermando le aspettative di un mercato truck florido nel 2023, con Man pronta a guadagnare quote di mercato dopo averle perse lo scorso anno.

Una previsione di 2.400-2.500 truck immatricolati nel 2023 per MAN

Secondo Pedrotti, il Leone dovrebbe chiudere quest’anno con circa 2.400-2.500 truck immatricolati (a fronte dei 1.500 del 2022) in un mercato italiano che nel suo complesso dovrebbe sfiorare le 28.000 registrazioni. «La ripresa della produzione a pieno regime ci ha dato naturalmente una grande mano», ha detto Pedrotti. «Abbiamo un prodotto molto semplice da allestire e ci fa molto piacere notare che stiamo crescendo tanto nel segmento dei carri».

man eTGE

Una crescita che riguarda anche l’ambito van, con il Tge che continua a farsi apprezzare sul mercato. «Nei primi 8 mesi di quest’anno siamo cresciuti di oltre il 60 per cento», ha affermato il responsabile della divisione Van, Matteo De Marchi. «Non abbiamo l’ambizione di diventare player fondamentali sul mercato, ma vogliamo essere presenti specialmente in alcune nicchie, come il construction o la logistica, facendo leva su un servizio e un’assistenza di livello superiore grazie all’esperienza tra i truck o i bus».

In primo piano

Articoli correlati

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...

DAF, 75 anni di veicoli industriali

DAF Trucks festeggia 75 anni di attività nel settore della costruzione di veicoli industriali. Nei primi anni, l’azienda era conosciuta a Eindhoven come “Fabbrica di macchine di Van Doorne”.