Eurocargo a metano

Sono entrati nel parco aziendale di Amsa (Azienda Milanese Servizi Ambientali) 43 nuovi automezzi alimentati a metano per la raccolta differenziata; si tratta di automezzi Iveco Eurocargo allestiti per una capacità di 10 metri cubi destinati principalmente alla raccolta dell’umido e della plastica.

Amsa, quasi la metà del parco circolante va a metano

Salgono così a 146 gli automezzi alimentati a metano destinati alla raccolta differenziata su 313 utilizzati nella città di Milano, ovvero il 47 per cento della composizione del parco Amsa (società del Gruppo A2A) per la raccolta dei rifiuti. L’investimento è parte integrante del piano strategico di Amsa – Gruppo A2A, per il miglioramento del servizio 2017-2021 concordato con l’Amministrazione Comunale che, tra gli altri obiettivi, prevede la riduzione delle emissioni in atmosfera e, entro il 2020, una flotta di automezzi a metano,elettrici, a norma Euro 5 ed Euro 6 superiore al 90 per cento dell’intero parco automezzi.

“Amsa ha già investito più di 5 milioni di euro e nel 2019 entreranno nella flotta aziendale più di 30 nuovi automezzi alimentati a metano; entro il 2020 la quota di veicoli a gas supererà il 50 per cento – ha dichiarato Mauro De Cillis, Direttore Operativo di Amsa – La motorizzazione a metano è una tecnologia indispensabile e immediatamente disponibile per ridurre al minimo le emissioni derivanti dai servizi ambientali, basti pensare che ogni mattino dalle prime luci dell’alba sono circa 250 le squadre dedicate alla raccolta differenziata che circolano nelle vie di Milano”. Entro la fine dell’anno Amsa inaugurerà un nuovo impianto di rifornimento metano nel dipartimento di via Olgettina, che si aggiungerà ai due distributori a metano installati nelle sedi Amsa di via Zama e di via Silla.

Eurocargo a metano

“La città è a una svolta significativa nelle sue politiche contro l’inquinamento – ha spiegato l’assessore alla Mobilità e Ambiente di Milano, Marco Granelli – Con l’area C primo e ora con l’area B che abbraccia tutta la città, chiediamo ai cittadini di usare di più il mezzo pubblico e meno le auto, soprattutto quelle più inquinanti. Ma anche l’Amministrazione deve fare la sua parte mettendo in campo veicoli sostenibili. Il Comune di Milano ha messo a disposizione 6 milioni di euro per il rinnovo del parco automezzi degli artigiani e delle piccole imprese“.

Iveco raddoppia il finanziamento della Regione Lombardia

“In un contesto in cui istituzioni e municipalità hanno come priorità la sostenibilità e stanno imponendo misure restrittive e rigorose sul traffico, Iveco è pronta a rispondere alle sempre più pressanti sollecitazioni in questa direzione con una gamma completa di veicoli a basso impatto ambientale per il trasporto di merci e persone, da furgoni e camion fino agli autobus – ha commentato Pierre Lahutte, Iveco Brand President – In quest’ottica la consegna ad AMSA di 43 Eurocargo alimentati a gas naturale rappresenta un’ulteriore tassello di una strategia sostenibile che Iveco e il territorio lombardo stanno percorrendo in totale sinergia“.

Lahutte ha poi annunciato anche l’iniziativa che ha lanciato Iveco presso i suoi concessionari per raddoppiare il finanziamento della Regione Lombardia, così come quello del Comune di Milano, sui veicoli sostenibili.

Pierre Lahutte, Iveco Brand President, e Mauro De Cillis, Direttore Operativo di Amsa

In primo piano

Nuova vita ai teloni da camion usati? Ci pensa Freitag

Dare una seconda vita a un materiale di scarto, come i teloni da camion usati. È stata questa, già nel 1993, l’intuizione dei due graphic designer Markus e Daniel Freitag, che erano alla ricerca di una borsa funzionale, idrorepellente e robusta per i loro progetti. 

[VIDEO] MAN TGX 18.520, storia di un record

Nelle prossime settimane ripercorreremo il test da primato del MAN TGX 18.520, lo contestualizzeremo nell’ormai lunga storia del nostro Supertest da 500 km e approfondiremo alcuni aspetti specifici – dalla catena cinematica alla cabina; dai sistemi di assistenza al ruolo del driver – che hanno porta...

Articoli correlati

Guidare elettrico in inverno: i consigli di Geotab

L’abbassamento delle temperature tipico della stagione più fredda può rappresentare una sfida per i veicoli elettrici, le cui batterie possono essere messe alla prova in termini di consumi e durata. Per questo, Geotab ha identificato alcuni consigli per massimizzare le prestazioni dei mezzi a propul...