Hyzon Motors, costola tech della Horizon Fuel Cell di Singapore e ormai colosso dei veicoli pesanti a trazione alternativa, ha consegnato otto autocarri alimentati a idrogeno alla municipalità di Foshan, in Cina. L’accordo, raggiunto con la Foshan Dump Truck Association, prevede l’avvio dei noleggi ai membri della sigla associativa soltanto dopo il completamento della fase di prova, prevista entro la fine dell’anno. L’accordo stipulato prevede, tra le altre cose, anche il rifornimento del carburante a idrogeno presso gli appositi impianti e il servizio di manutenzione del mezzo. Per Hyzon è un ulteriore tassello di una strategia in cui la Cina è centrale, come dimostrato qualche tempo fa da un’altra importante commessa.

Hyzon Motors spinge per lo sviluppo dell’idrogeno in Cina

Non è una coincidenza che Foshan, situata nella provincia di Guangdong, sia stata designata “Hydrogen Energy Demonstration City” sotto il programma di sviluppo delle Nazioni Unite per progredire nella produzione e nell’uso dell’idrogeno rinnovabile nella zona. Secondo il piano di Foshan, il solo distretto di Nanhia prevede l’arrivo di ben 5.800 veicoli commerciali a celle a combustibile distribuiti entro il 2025.

Secondo Hyzon, le operazioni degli autocarri municipali sono un’applicazione particolarmente adatta alla tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno per sostituire il diesel, poiché il modello back-to-base permette un’infrastruttura di rifornimento centrale altamente utilizzata. Il funzionamento dei sollevatori idraulici sui veicoli richiede anche una potenza significativa, che le celle a combustibile ad alta densità della Hyzon possono prontamente fornire. In Cina, il mercato dei veicoli commerciali alimentati a idrogeno è destinato a crescere rapidamente nei prossimi anni, soprattutto grazie ai cospicui programmi governativi per la riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Di conseguenza, le principali aziende tra cui Hyundai, Toyota e Bosch hanno stabilito partnership e programmi locali per fornire ai clienti cinesi veicoli elettrici a celle a combustibile e l’accesso all’idrogeno. “La città di Foshan ha fatto passi notevoli per abilitare l’ecosistema dell’idrogeno, e la distribuzione di questi camion comunali è un altro esempio del loro impegno per un’azione significativa. Insieme, Hyzon e Foshan dimostreranno che i FCEV sono pronti per essere utilizzati in contesti lavorativi reali”, ha affermato Craig Knight, CEO e co-fondatore di Hyzon.

In primo piano

Articoli correlati

Volvo amplia l’offerta di camion alimentabili a biodiesel

Il B100 è ora disponibile per un'ampia selezione di motori nei modelli Volvo FL, FE, FM, FMX, FH e FH16. L'attuale gamma di camion Volvo per impieghi medi e pesanti viene oggi offerta con motorizzazioni alimentate a diesel, biodiesel, HVO, CNG (gas naturale compresso), LNG (gas naturale liquefatto),...