Kögel ha consegnato 80 nuovi semirimorchi all’azienda di trasporti e logistica altoatesina Gruber Logistics. Di questi, 60 fanno parte della nuova gamma Cargo Coil Rail e verranno impiegati soprattutto nel trasporto intermodale, mentre gli altri 20, che verranno dispiegati per tratte che prevedono compiti di trasporto con alti volumi di carico, sono modelli Mega della generazione NOVUM. I rimorchi attrezzati per il trasporto combinato conciliano economia ed ecologia, nell’interesse del cliente e in linea con il motto aziendale di Kögel: “Economy meets Ecology – Because we care”.

Gruber Logistics, i nuovi trailer Kögel sono un ulteriore tassello della strategia green

I semirimorchi forniti da Kögel contribuiranno in modo significativo al raggiungimento degli ambiziosi obiettivi di sostenibilità di Gruber Logistics. Obiettivi ravvisabili nella tipologia di veicoli che compongono il parco veicoli dell’azienda con sede a Ora, vicino Bolzano.

Oltre a 500 motrici Euro 6, di cui circa 100 funzionano con Bio-LNG neutrale per il clima, ci sono più di 1.000 unità trainate in funzione. Molte di queste sono equipaggiate per il trasporto combinato, che secondo Gruber Logistics è un fattore fondamentale per garantire una distribuzione delle merci rispettosa dell’ambiente. Gruber Logistics organizza già il 20% di tutti i carichi in modo intermodale. L’obiettivo è una quota del 40%, da raggiungere entro due anni. “Possiamo raggiungere questo obiettivo solo con l’attrezzatura di trasporto adeguata”, dichiara Stefan Knapp, responsabile International Fleet.

Cargo Coil Rail Trailers e Mega NOVUM, ovvero intermodalità e voluminosità

I semirimorchi Kögel Cargo Coil Rail Trailers vantano tutti i vantaggi della generazione di veicoli NOVUM, tra cui un alto grado di personalizzazione, un’ampia dotazione di serie e un basso peso di tara. Inoltre, grazie all’equipaggiamento per il trasporto di bobine, il veicolo è ideale anche per trasporti con carichi puntuali elevati. Pesi di carico fino a 30 tonnellate possono essere fissati a 1,5 metri. Gruber utilizza una vasca per bobine con una lunghezza di 7.200 millimetri per bobine da 900 a 2.100 millimetri di diametro. È disponibile opzionalmente anche una versione con una lunghezza di 9.000 millimetri.

Dal canto loro i 20 semirimorchi Kögel Mega della generazione NOVUM, pur disponendo di un’altezza interna di tre metri, rimangono comunque nel limite dell’altezza complessiva consentita di quattro metri grazie a un’altezza del semirimorchio di 910 millimetri. Per ottimizzare l’altezza, i progettisti di Kögel si sono affidati a un’intelligente combinazione tra la scelta degli pneumatici e la riduzione del piano della ralla da 90 a 55 millimetri, pur mantenendo la stessa stabilità. I carichi utili elevati sono garantiti con una tara a partire da 6,4 tonnellate, assicurando così un’efficienza economica ottimizzata. Il carico e lo scarico di tre gitterbox impilati è facile, grazie al tetto di sollevamento meccanico-idraulico compreso nella dotazione di serie.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati