Si chiama Project G la funzionalità aggiuntiva, e fondata sulla cosiddetta intelligenza artificiale (IA) generativa, che Geotab sta aggiungendo alla sua piattaforma di connettività. Disponibile tramite Geotab Data Connector, Project G fornirà potenti insight sulle performance del veicolo, sull’efficienza e altro ancora.

Sfruttando la potenza dei modelli di linguaggio naturale, la nuova funzionalità dei Geotab promette di ridurre il cosiddetto time-to-insight per i clienti e trasforma il processo di analisi dei dati della flotta in un’esperienza semplice e intuitiva. I clienti hanno ora a disposizione un assistente digitale per l’analisi dei dati, per porre domande attraverso un’interfaccia di chat collegata a Geotab Data Connector, ricevendo insight immediati basati sui dati. Dalle prestazioni dei veicoli ai tempi di inattività, fino ai confronti sul risparmio di carburante, l’utilizzo dei veicoli, i risparmi sui costi e altro ancora, Project G fornisce informazioni complete e facilmente comprensibili.

Franco Viganò (Geotab) sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale generativa

“Grazie a Project G, stiamo facendo un enorme passo avanti nel dimostrare l’impatto dell’AI generativa nel panorama del trasporto connesso. Da tempo siamo riconosciuti come leader nella data intelligence e nell’AI, sfruttando da anni l’intelligenza artificiale e i modelli di apprendimento automatico”, ha detto Franco Viganò, Country Manager Italia e Director Strategic Channel Development di Geotab. “Questa vasta esperienza ci offre l’opportunità unica di analizzare grandi quantità di dati sulle flotte, di identificare modelli e generare raccomandazioni preziose per l’ottimizzazione delle performance e l’efficientamento della propria flotta. Il progetto beta è una collaborazione entusiasmante con clienti selezionati. Siamo in grado di allineare le esigenze e le sfide del mondo reale con le competenze della data science per imparare, adattare ed evolvere le capacità. Le possibilità sono illimitate e ci impegniamo a fornire soluzioni all’avanguardia che rendano i dati facilmente accessibili ai nostri clienti”.

Nell’ultimo anno, l’AI generativa è diventata un tema di grande importanza e le organizzazioni di tutto il mondo stanno esplorando il suo potenziale per aumentare l’efficienza e le prestazioni aziendali.

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.