Un autocarro refrigerato completamente elettrico sta solcando le strade del Lussemburgo. E c’è la firma di FRIGOBLOCK, tra i principali attori nel segmento delle unità di refrigerazione da trasporto in Europa (parte del Gruppo Thermo King), che insieme al grossista e distributore lussemburghese BIOGROS, specializzato in prodotti biologici, ha puntato i riflettori sulle nuove soluzioni propulsive. Alla base del progetto un prototipo di MAN eTGM dotato dell’unità di refrigerazione FK25i azionata da inverter.

FRIGOBLOCK, con BIOGRAS risparmi di carburante consistente

BIOGROS ha calcolato che, nei primi otto mesi di attività, sono state risparmiate oltre 2900 litri di gasolio pari a circa 9,4 tonnellate di CO2, rispetto ad autocarri simili alimentati a diesel all’interno della loro flotta. Entro la fine dell’anno è previsto un risparmio complessivo di circa 22 tonnellate di CO2, oltre il 20% delle emissioni dell’intera flotta. La responsabilità ambientale e un’operatività sostenibile fanno parte della cultura di BIOGROS.

Alla fine del 2020, come parte della propria strategia di riduzione delle emissioni di CO2 e del consumo di carburante, BIOGROS ha deciso di ampliare la propria flotta di distribuzione con un nuovo autocarro elettrico refrigerato, il primo a viaggiare sulle strade del Lussemburgo. Per trovare l’unità di refrigerazione elettrica più efficiente per il prototipo di camion MAN eTGM, BIOGROS ha contattato Gradius, concessionario ufficiale di Thermo King in Belgio e Lussemburgo.

Adatto anche alla distribuzione regionale

“Nella pianificazione delle nostre operazioni di trasporto e logistica, abbiamo sempre cercato il miglior compromesso possibile tra la protezione dell’ambiente e la sicurezza alimentare”, ha affermato Marco Gasper, responsabile della logistica di BIOGROS. “BIOGROS recentemente ha ricevuto il riconoscimento Lean & Green 2 Stars-Award grazie alla ristrutturazione e all’ottimizzazione dei nostri processi logistici per ridurre le emissioni di CO2 . La nostra collaborazione con FRIGOBLOCK è parte di questo successo”.

L’autocarro eTGM da 26 tonnellate di BIOGROS, dotato di unità FK-25i FRIGOBLOCK, può trasportare 18 pallet con un’autonomia fino a 200 km. Questo è perfettamente adatto per la distribuzione regionale degli alimenti biologici di BIOGROS, che è caratterizzata da molte attività di tipo “stop and go”. Uno degli ulteriori e fondamentali vantaggi del veicolo refrigerato è la sua assenza di inquinamento acustico, fattore che contribuisce a consegne silenziose e a emissioni zero.

“Con il supporto di Gradius e l’esperienza di FRIGOBLOCK siamo stati in grado di ottenere risparmi significativi con il nuovo veicolo. Oltre alle emissioni di CO2 che si sono ridotte da 97 kg a 1,3 kg per 100 km, il consumo di energia è di due terzi inferiore a quello di un normale autocarro diesel”, ha affermato Marco Gasper.

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati