L’edizione 2023 di Ecomondo, la fiera del green che si tiene ogni anno a Rimini, si chiude con numeri molto positivi. Considerando che si trattava della prima edizione senza Key Energy, il salone sulla cogenerazione che è stato spostato in un diverso periodo dell’anno, le presenze registrate sono state superiori rispetto al 2022 nell’ordine del 15%. In totale, circa 1.500 espositori si sono radunati a Rimini in un’area espositiva che ha toccato i 150mila metri quadrati.

In questo scenario, i camion continuano ad avere un posto di riguardo. Ne parliamo qui: quest’anno sono stati 6 (su 8) i costruttori presenti, con MAN e Ford Trucks gli unici a disertare un appuntamento di primo piano nel panorama nazionale. Renault Trucks e DAF, di contro, hanno fatto ritorno alla fiera dopo alcuni anni di assenza, mentre Isuzu ha confermato la sua presenza e Foton Motor ha fatto il suo esordio tramite il distributore E-Truck Trade.

In aumento la presenza di operatori esteri a Ecomondo 2023

Cresce, poi, il numero dei Paesi di provenienza dei visitatori di Ecomondo, prevalentemente dall´area euromediterranea con in testa Spagna, Germania, Grecia, Serbia, Egitto e Tunisia, e poi dall´Africa subsahariana. Oltre 630 gli operatori esteri internazionali ospitati grazie alla collaborazione di Agenzia ICE e Ministero degli Affari Esteri e della cooperazione internazionale con la rete globale di regional advisor di IEG e anche della Regione Emilia-Romagna, in particolare per il settore della Blue Economy, provenienti da Nord Africa e Africa subsahariana, Area balcanica, America Latina, Nord America, India e Medio Oriente, che complessivamente hanno generato 2.700 business matching.

Potrebbe interessarti

A Ecomondo le soluzioni di Allison per la mobilità sostenibile

Allison Transmission ha presentato a Rimini le ultime innovazioni, tra cui la gamma di assali elettrici e le nuove tecnologie che consentono di ridurre consumi e emissioni. È stata anche l’occasione per presentare alla stampa e ai clienti italiani Trond Johansen, nuovo responsabile vendite Europa, e…

Molto presenti anche le istituzioni, con il ministro dell´Ambiente e della sicurezza energetica Gilberto Pichetto Fratin che ha partecipato alla giornata inaugurale, visitando con il presidente di IEG Maurizio Ermeti, l´AD Corrado Peraboni e la global exhibition director Alessandra Astolfi, l´area espositiva e ha definito Ecomondo «da modello pionieristico a bandiera nazionale». E ancora, hanno partecipato: Francesco Corvaro, inviato speciale per il Cambiamento climatico del Governo italiano alla COP28; il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini e l´assessora alla Transizione ecologica del Comune di Rimini Anna Montini.

Ecomondo tornerà puntuale alla fiera di Rimini il prossimo anno, dal 5 all’8 novembre 2024.

In primo piano

Articoli correlati

Le novità che Kässbohrer presenterà alla IAA Transportation 2024

Kässbohrer ha annunciato la propria partecipazione alla IAA Transportation 2024, che si terrà dal 17 al 22 settembre 2024 ad Hannover, in Germania. Sotto i riflettori saranno le sfide di sostenibilità del settore, che Kässbohrer porta avanti con le sue competenze di R&S all’avanguardia e con forti c...

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...