Il gruppo danese DSV, tra i maggiori operatori logistici in Europa, lancia anche in Italia il sistema Customer Dialogue Programme, attraverso cui i clienti, una volta iscritti al programma, potranno esprimere il proprio parere sui servizi DSV e dare i loro consigli su come migliorare le performance aziendali. A proposito, ecco un recente post di Sustainable Truck&Van sulla collaborazione tra l’azienda di trasporti e ZF sull’implementazione di soluzioni di gestione della flotta.

Il Customer Dialogue Programme di DSV: in cosa consiste

Attivo dal 2014 a livello globale, il Customer Dialogue Programme consiste in un sondaggio inviato tramite e-mail due volte l’anno. Per unirsi al programma basta rispondere ad una survey contenente una serie di domande orientate a misurare il livello di soddisfazione nei confronti delle soluzioni DSV. Le risposte verranno poi combinate ai feedback ottenuti durante le comunicazioni quotidiane con i clienti. I risultati saranno la base da cui partire per l’ideazione dei nuovi concept del Gruppo.

“L’attenzione nei confronti dei clienti e la volontà di garantire un’offerta logistica in linea con le loro esigenze sono al centro del nostro modo di operare”, ha spiegato Alessandra Napolitano, responsabile del progetto di DSV In Italy for Road e A&S: “Grazie alle analisi del Customer Dialogue Programme saremo in grado di stabilire un dialogo ancora più diretto, raccogliere feedback approfonditi e utilizzare opinioni e suggerimenti per identificare i nostri punti di forza e le aree in cui dobbiamo migliorare.”

In primo piano

DKV LIVE: quando la flotta è a portata di clic

L'avanzato sistema di gestione e tracciamento delle flotte di DKV è una soluzione che rivoluziona la vita dei fleet manager ma anche un sistema tecnologico che incrementa performance, sostenibilità e sicurezza degli autotrasporti.

Articoli correlati