Daimler Truck Italia e LC3 Trasporti consolidano la loro partnership con l’intento di favorire lo sviluppo del trasporto a emissioni zero. Questa collaborazione vede anche la partecipazione di Lidl Italia e punta a promuovere un futuro sostenibile della movimentazione delle merci. Le tre aziende annunciano la loro sinergia in occasione del Transpotec 2024.

Come parte di questa collaborazione, LC3 Trasporti è stata la prima azienda ad avere confermato lo scorso 13 novembre 2023 l’acquisto di 30 nuovi eActros 600, il primo trattore full electric con la Stella per il trasporto a lungo raggio prodotto dal gruppo Daimler Truck. Questa tipologia di veicoli innovativi sarà impiegata da Lidl Italia per migliorare la sua catena di approvvigionamento e distribuzione, riducendo al contempo l’impatto ambientale.

Il passaggio a veicoli emission free rappresenta un’imperativa necessità nell’ambito della lotta al cambiamento climatico. Questa partnership tra Daimler Truck Italia, LC3 Trasporti e Lidl Italia costituisce un passo concreto verso la decarbonizzazione e la rivoluzione energetica nel settore dei trasporti ed è stata ufficializzata durante la Fiera del Transpotec 2024, evento di primaria importanza nel panorama internazionale dell’industria dei trasporti e della logistica.

Michele Ambrogi, Presidente di LC3 Trasporti, ha commentato: “Questa partnership rappresenta per noi un passo significativo verso il futuro del trasporto a zero emissioni. La nostra azienda è alla costante ricerca di soluzioni innovative per garantire ai nostri clienti un servizio logistico efficiente e all’avanguardia sotto il punto di vista dell’impatto ambientale. Oggi portiamo avanti la nostra missione per raggiungere tale obiettivo entro il 2040 mettendo a segno l’ennesimo primato che abbiamo il piacere di condividere con due partner d’eccezione come Daimler Truck Italia e Lidl. Siamo convinti che, attraverso l’impiego dei nuovi eActros 600 a pieno regime, apriremo la strada a un nuovo modello di trasporto sostenibile, dimostrando che è possibile coniugare efficacia operativa e rispetto per l’ambiente”.

Maurizio Pompei, CEO di Daimler Truck Italia, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con LC3 e Lidl per promuovere una mobilità più sostenibile e ridurre l’impatto ambientale del trasporto su strada. Il nostro eActros 600 rappresenta il futuro dell’industria dei trasporti, e siamo lieti che Lidl abbracci questa visione. Il fulcro della nostra filosofia per il trasporto a batteria sulle lunghe percorrenze consiste nell’offerta ai clienti di un ecosistema, che comprende la tecnologia dei veicoli, la consulenza, l’infrastruttura di ricarica e l’assistenza. Entro il 2030 prevediamo che i nostri veicoli emission free rappresenteranno fino al 60% delle nostre vendite totali in Europa. All’interno del nostro gruppo Daimler Truck, siamo fortemente incentrati su tecnologie prive di emissioni. E da qui a cinque anni avremo un portafoglio completo di prodotti neutrali in termini di CO2, con veicoli che spaziano dalla distribuzione pesante, regionale fino al lungo raggio”.

In primo piano

Articoli correlati

UPS rafforza la rete Access Point: ora sono 5.000 le sedi in Italia

Questo traguardo rientra nel piano di rafforzamento della rete capillare delle sedi UPS Access Point: un totale di oltre 38.000 di punti di raccolta diversi dal domicilio privato in tutta Europa, che contribuiscono a ridurre le emissioni di CO2 nell’ultimo miglio fino al 33% rispetto alle consegne t...