Sustainable Tour

Seguendo il motto che dice “C’è sempre spazio per migliorare” Krone ha revisionato il veicolo Cool Liner e migliorato molti dettagli, riscontrabili sui mezzi del marchio tedesco commercializzato in Italia da Realtrailer, l’azienda di Suzzara che da oltre vent’anni cura la distribuzione del brand tedesco nel nostro Paese.

Il sistema di illuminazione è stato completamente rivisitato: nel futuro Krone impiegherà un sistema di luci a led di serie per l’illuminazione interna per rendere più facili le operazioni di carico e scarico. Le luci dei freni laterali sono state implementate nella parte alta posteriore per aumentare la sicurezza e, su richiesta, si possono avere gli indicatori di direzione lampeggianti e/o luci di posizione lampeggianti.

Cool Liner, tante le novità della New Generation proposta da Krone

Nella parte alta è disponibile, sempre su richiesta, anche una luce di lavoro per illuminare l’area posteriore di carico e scarico e contribuire a lavorare in sicurezza. La nuova guarnizione per le porte posteriori migliorerà la tenuta delle temperature interne e faciliterà le operazioni di apertura e chiusura delle porte, in concomitanza con il riposizionamento delle maniglie posteriori.

Il Cool Liner è dotato di un telaio robusto a tutta lunghezza con due longheroni longitudinali e rinforzi trasversali nel posteriore. In futuro i clienti potranno scegliere da un esteso sistema modulare per ottimizzare la protezione posteriore a secondo delle specifiche necessità. In aggiunta ad una varietà di paracolpi posteriori e rulli, in caso di necessità la barra posteriore può essere modificata, senza dover per questo andare ad intaccare il telaio. Inoltre può essere equipaggiata con un sistema di monitoraggio posteriore con sistema di frenatura integrato. La nuova barra posteriore con la relativa protezione ampiamente migliorata, si basa – come aveva ribadito il produttore in una nota – sulla modifica della direttiva UE UN/ECE-R 58 ÄS 03, che entrerà in vigore per tutti i produttori di veicoli commerciali in tutta Europa a partire dal prossimo 1° settembre 2021

Krone

Un occhio di riguardo per la catena del freddo

La versione del Cool Liner multi-temperatura offre la massima libertà nel progettare e gestire sistemi con molti vani differenti. Krone ha rinnovato la paratia scorrevole ISOWALL che può essere posizionata a piacere su tutti i 13 mt di lunghezza. La tecnologia innovativa del bilanciere la rende molto agevole nella chiusura e apertura. Stesso dicasi per poter installare diversi tipi di evaporatore posteriore a seconda delle richieste e della tipologia di motore, nell’ottica di preservare lo spazio utile di carico. Su richiesta sono disponibili anche protezioni anti urto dell’evaporatore. La stabilità della paratia è stata migliorata e la nuova versione apribile permette una pulizia migliore e più veloce, che nel caso del trasporto alimentari è indispensabile.

L’importanza della digitalizzazione e il ruolo degli incentivi

Krone predispone tutti i suoi veicoli Cool Liner con il dispositivo di telematica KSC PROPLUS. Il sistema offre il monitoraggio del luogo in cui è posizionato il mezzo, delle porte, dati operativi, temperatura, gruppo refrigerante, nonché possibili errori del sistema frenante. In aggiunta KSC Proplus gestisce tutte le informazione via WLAN, ad es. qs significa che entrambi l’autista e la logistica possono collegarsi alla krone box e ricevere i dati necessari. Su richiesta la telematica KRONE è disponibile anche con funzione a due vie e/o termoregistratore integrato. Può essere anche combinato con il sistema di monitoraggio dei pneumatici e il controllo della capacità del serbatoio diesel tramite sensori.

Per ultimo, ma non di minor importanza, il Cool Liner Krone può essere totalmente integrato nel sistema manageriale di un’azienda di trasporti moderna e delle aziende sue committenti, così come nello spirito che ha ispirato la legge di Bilancio 2021 Transizione 4.0 che prevede in tale circostanza anche recuperi fiscali significativi.

In primo piano

Articoli correlati