stv

CNH Industrial, Accenture e Microsoft hanno annunciato una collaborazione globale, che si svilupperà in un arco di cinque anni, all’insegna della digitalizzazione dei processi: l’intento è quello di andare a creare una rete internazionale di Digital Hubs in grado di aiutare le varie realtà industriali e agricole sparse nei continenti in cui i tre colossi operano ad accedere a prodotti ancora più “intelligenti”, funzionali, sicuri e sostenibili.

microsoft

CNH Industrial, Accenture e Microsoft, una collaborazione all’insegna dei data driven

I veicoli connessi, grazie alla collaborazione con Microsoft e Accenture garantiranno ai clienti nuovi servizi e funzionalità a valore aggiunto in numerosi ambiti, tra cui agricoltura computerizzata, manutenzione predittiva, gestione potenziata delle flotte e trasporto ecologico. CNH Industrial prevede inoltre di sviluppare un’ampia gamma di servizi digitali data driven per aiutare i clienti ad essere più sostenibili.

Ad esempio in ambito agricolo, ottenendo un miglioramento nei raccolti, o nell’industria dei trasporti, rendendo i veicoli e la gestione delle flotte più efficienti. Integrando il suo tradizionale modello di business basato sulla vendita di prodotti con nuovi servizi trainati dal digitale, CNH Industrial intende raggiungere una significativa crescita dei ricavi.

Il ruolo di Accenture, tra advanced analytics e IoT

Il colosso delle consulenze Accenture, in collaborazione con Avanade, la joint venture con Microsoft, si occuperà di ideare, sviluppare, testare ed espandere una gamma di servizi digitali per supportare i nuovi prodotti connessi attraverso l’adozione delle tecnologie maggiormente abilitanti (advanced analytics, intelligenza artificiale, Internet of Things e cloud computing).

Accenture sarà inoltre responsabile della predisposizione, gestione e coordinamento delle attività dei Digital Hubs, supportando CNH Industrial nella definizione del suo modello operativo di fabbrica digitale e fornirà competenze, strumenti e risorse altamente qualificate per attivare team digitali in tutto il mondo.

Un boost alla creazione di valore

L’obiettivo sarà accelerare la creazione di valore e ridurre in modo significativo i tempi di innovazione. In questo scenario, sarà determinante il ruolo dell’Industry X Innovation Network di Accenture, la rete di centri che unisce la capacità di ideazione con una rapida prototipazione, delivery e produzione, per trasformare velocemente le idee in prodotti e servizi scalabili.

«In un momento in cui ogni settore industriale è stato profondamente colpito dalla crisi economica causata dall’emergenza sanitaria in corso, siamo particolarmente orgogliosi di annunciare questa collaborazione che sosterrà CNH Industrial nel suo percorso di innovazione per realizzare la sua trasformazione digitale», ha affermato Teodoro Lio, Automotive & Mobility Lead di Accenture Europe e global client account per CNH Industrial

Il supporto di Microsoft, forte della piattaforma Azure

Dal canto suo Microsoft, dal 2018 al fianco di CNH Industrial nel suo progetto di trasformazione digitale, continuerà a mettere a disposizione il proprio team di esperti di industry, digital advisor e servizi di consulenza nella fase di ideazione e realizzazione di nuovi prodotti connessi, facendo leva sulle iniziative di scala globale recentemente annunciate nelle aree delle competenze digitali, della sostenibilità e dell’innovazione relativa all’intelligenza artificiale, oltre che sulla piattaforma Microsoft Azure.

«Siamo estremamente fieri di poter annunciare questo nuovo step nella nostra collaborazione di lungo termine con CNH Industrial, questa volta insieme ad un partner chiave come Accenture. In un momento delicato per il settore dei mezzi industriali, siamo al fianco di CNH Industrial per supportare la realizzazione di un ecosistema di servizi connessi che non solo renderà più semplici le operazioni quotidiane dei clienti dei Brand di CNH Industrial, ma potrà anche avere un impatto positivo sulla crescita sostenibile del settore», ha commentato Marco Giletta, Global Business Director Automotive di Microsoft Italia.

In primo piano

Articoli correlati