Sustainable Tour

Bomi Group si espande: acquisita Autotrasporti Gigliotti & Bergamin. Ora i camion del Gruppo sono più di 300

Lo slancio con cui negli ultimi mesi Bomi Group, multinazionale leader nel campo della logistica Healthcare, sta proseguendo la sua espansione non intende venire meno. E in un momento complicato come quello che stiamo vivendo, con la crisi pandemica che ancora detta limitazioni e sacrifici, non può che essere una buona notizia quella che vede protagonista l’azienda nata a Spino d’Adda più di trent’anni fa. Autotrasporti Gigliotti & Bergamin Srl, storica azienda italiana specializzata nei servizi di trasporto a temperatura controllata di prodotti farmaceutici, è infatti entrata a far parte della famiglia di Bomi Group, ormai sempre più “allargata”. Con l’acquisizione della realtà di trasporti padovana, Bomi Group andrà a consolidare ulteriormente la sua presenza nel Nord Italia.

Bomi Group

Bomi Group, i servizi per l’Healtcare si espandono

Grazie a questa nuova acquisizione, Bomi Health Carrier – il marchio di Bomi Group interamente dedicato al trasporto ultimo miglio di farmaci e prodotti sanitari termosensibili – oltre a consolidare ulteriormente la sua presenza nel Nord Italia, va a rafforzare la sua flotta. I camion del gruppo hanno ormai superato quota 300, garantendo una copertura completa dei servizi di distribuzione diretta in tutto il Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli, Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta ed Emilia Romagna. L’Azienda è certificata ISO 9001: 2015 e attua tutti i protocolli necessari a garantire l’integrità dei prodotti farmaceutici in ogni fase del trasporto, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Il magazzino a temperatura controllata di circa 2.000 mq è situato a ridosso del casello autostradale di Padova Interporto ed è dotato di una cella frigorifera (+ 2 + 8 ° C) per la gestione e lo stoccaggio di merci termosensibili che viene mappata con rilevazione e registrazione della temperatura mediante sonde collegate al sistema di archiviazione e controllo informatico. La struttura si trova inoltre in una posizione strategica all’interno della già esistente rete di Bomi Health Carrier, direttamente collegata all’hub di trasporto di Bologna inaugurato pochi mesi fa.

Bomi Gruop, qualche cambio ai vertici

Alberto Bergamin, attualmente Amministratore Delegato della società, sarà responsabile del coordinamento della piattaforma Bomi Health Carrier Italy North-East, continuando a lavorare sui piani di espansione del Gruppo. Giovanni Gigliotti lascerà l’azienda dopo oltre 50 anni di onorato servizio. Per garantire la continuità, Claudia Gigliotti manterrà il suo attuale ruolo all’interno dell’azienda.

“Nell’ambito del progetto di crescita continua della rete BOMI HEALTH CARRIER in Italia – ha commentato Federico Mancini, Head of Italy Transport Business Unit di Bomi Group – l’acquisizione di questo asset diventa fondamentale per il controllo del territorio e mostra la nostra assoluta volontà di monitorare da vicino il servizio che offriamo ai nostri clienti, fornendo il massimo livello di qualità in rispetto delle normative e delle esigenze del mercato”.

2021-01-11T11:27:36+01:0011 Gennaio 2021|Categorie: LOGISTICA|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio