Il produttore indiano di pneumatici BKT, tra i nomi di punta per l’equipaggiamento dei trattori in ambito agricolo, si appresta a entrare nel mercato dei camion da cava. La notizia non ha ancora i crismi dell’ufficialità, ma è stata annunciata da BKT nei giorni scorsi. Inizialmente, il produttore dovrebbe fornire pneumatici per i camion da cava in 11 misure tra le più richieste sul mercato.

Intanto, come riporta il sito Trattoriweb, BKT ha recentemente potenziato il suo impianto strategico di Bhuj, in India, considerato una sorta di “sole” attorno a cui ruotano tutte le strategie di BKT: è proprio a partire dal potenziamento di questo impianto, situato nella regione del Gujarat e inaugurato nel 2015, che il colosso degli pneumatici intende portare a termine gli obiettivi per il 2026, recentemente disvelati: l’intento è quello di raggiungere in meno di tre anni un fatturato di 2 miliardi di dollari, con una produzione annua di 600.000 MT (ovvero tonnellate metriche).

BKT, la produzione dei pneumatici ha avuto un balzo rispetto al pre-pandemia

Solo per citare i trend più recenti, le attività di BKT sono aumentate del 49% rispetto al periodo pre-pandemia, un picco notevole che testimonia quanto la multinazionale indiana sia sempre pronta per nuove opportunità e sfide. E ancora concretamente, dai lontani 92 MT di produzione al giorno del 2015, Bhuj ha chiuso il 2022 con il miglior risultato di sempre, 436 MT quotidiani.

La costruzione di nuove strutture ha segnato un miglioramento anche delle condizioni di sicurezza dei dipendenti, un aspetto a cui BKT tiene molto; la comunità che opera all’interno del sito di Bhuj era composta da un totale di 4.776 persone. Al benessere della sua comunità BKT dedica ogni anno molti investimenti, attraverso, per esempio, l’ampliamento degli spazi che ospitano le famiglie dei lavoratori dipendenti (ora vi risiedono quasi 1.000 persone), nella cura della loro salute, nell’istruzione dei bambini. Una vera “fabbrica sociale” a tutto tondo, insomma, che resta un modello virtuoso tra i primi al mondo nel comparto manifatturiero.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati

Diesel Technic sarà a Transpotec Logitec con i serbatoi carburante

Diesel Technic sarà presente a Transpotec Logitec 2024 con la gamma completa e sempre aggiornata di prodotti DT Spare Parts, e in particolare con la gamma di alta qualità di serbatoi di carburante, componenti fondamentali per il sistema di alimentazione dei veicoli con motore a combustione interna....

Apollo Tyres amplia la gamma EnduRace RD2 per camion e autobus 

Yves Pouliquen, Group Head of Sales and Marketing di Apollo Tyres Europe, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di offrire uno pneumatico che non solo vanta prestazioni eccezionali in diverse condizioni, ma garantisce anche una soluzione economica e a lungo termine per gli operatori".