stv

Con un evento svoltosi presso una delle stazioni del network Blu Way a San Maurizio Canavese (TO), la stessa Blu Way e Total Italia hanno celebrato un passo importante nella distribuzione di biometano liquefatto in Italia. Abbiamo colto l’occasione per parlare con l’AD della divisione italiana di Total delle strategie legate alla sostenibilità che vedono questo carburante al centro.

Blu Way, primo operatore in Italia, distribuirà una quota minima percentuale di biometano liquefatto sulle stazioni del proprio network: inizialmente sarà pari al 20 percento sul totale dei rifornimenti a GNL, una quota che, è stato detto nel corso dell’evento, sarà incrementata con il passare del tempo. Il quadro è quello di un progetto di ampio respiro nell’ottica della promozione di azioni concrete per la sostenibilità del trasporto.

I biocarburanti prodotti dovrebbero passare dalle attuali 0,3 milioni di tonnellate l’anno ai 5 milioni di tonnellate nel 2030.

In primo piano

Articoli correlati