Dal 25 luglio, i veicoli pesanti in circolazione sulle strade della Baviera non potranno sconfinare in Tirolo nei giorni interessati dal cosiddetto “dosaggio”, vale a dire la limitazione alla circolazione dei camion decisa dalle istituzioni austriache e più volte duramente criticata dal presidente di ANITA Thomas Baumgartner. Proprio ANITA informa della decisione presa dall’amministrazione bavarese, che ha vietato ai camion di oltre 7,5 ton in viaggio verso il confine austriaco di lasciare le autostrade bavaresi in tutte le date interessate dal “dosaggio”.

Secondo quanto riportato da ANITA, che cita fonti della BGL, l’associazione del trasporto e della logistica tedesca, le misure di limitazione della circolazione imposte dalla Baviera sulle strade alternative alle autostrade bavaresi per i mezzi pesanti di peso superiore a 7,5 ton riguardano il secondo semestre 2022.

Stop allo sconfinamento dei veicoli pesanti in Baviera: le eccezioni

Fanno eccezione, naturalmente, i veicoli che devono effettuare le necessarie soste programmate al di fuori dell’autostrada nelle regioni interessate, i quali possono lasciare l’autostrada per tali motivi, ma devono poi rientrare immediatamente in autostrada. Tali soste programmate comprendono, in particolare, la consegna o il ritiro della merce, il rientro presso la sede del camion, le soste per cambio conducente, l’avvicinamento alle aree di parcheggio per il completamento del periodo di riposo, il viaggio fino alla residenza, rifornimento o riparazione.
 
In queste giornate, di fatto, i veicoli coinvolti non sono generalmente autorizzati a circolare sulla rete stradale diversa dalle autostrade delle regioni interessate, in prossimità di alcuni specifici svincoli autostradali sulle strade federali, statali e distrettuali. L’elenco è disponibile qui.

In primo piano

Ford E-Transit, il mito si fa green. La nostra impressione di guida

Comincia l’era dell’iconico van Ford con motore elettrico da 184 o 269 cavalli. Con un’autonomia di marcia che si spinge alla soglia dei 300 chilometri togliendo ogni ansia da ricarica e una ricca dotazione che per la prima volta porta a bordo il sistema di infotainment Sync 4. L’E-Transit è offerto...

Articoli correlati