Ambrogio Intermodal riceverà 650 tra casse mobili e telai per container da Kässbohrer, sempre più impegnata nello sviluppo del trasporto intermodale. L’importante accordo è stato annunciato nel corso di una cerimonia tenutasi a Gallarate, dove si trova la sede di Ambrogio Intermodal.

L’azienda lombarda è un vero e proprio punto di riferimento europeo nell’ambito del trasporto intermodale strada-rotaia, con sette terminal ferroviari privati in Italia, Germania, Belgio e Francia e un’operatività che si estende a tutta l’Europa. In particolare, con un portafoglio di servizi completo che comprende servizi logistici, terminalistici e spedizioni, Ambrogio Intermodal gestisce diversi tipi di carico, come merci pallettizzate, prodotti petrolchimici, coils, prodotti siderurgici e beni di consumo, riaffermando la sua posizione di fornitore logistico versatile.

I commenti dal management di Ambrogio Intermodal e Kässbohrer

“La nostra decisione di scegliere i prodotti di Kässbohrer, in particolare la cassa mobile trasporto coils, la cassa mobile più leggera del mercato, e i telaio leggeri per container, ci permette di avere un carico utile e diversificato per massimizzare la capacità, rendendo ogni spedizione più sostenibile. Crediamo nel superamento dei confini della logistica e nella definizione di nuovi standard nel settore, e siamo entusiasti del futuro che potremo delineare insieme a Kässbohrer nel settore del trasporto intermodale”, ha dichiarato Awes Botello, Terminal & Purchasing Manager di Ambrogio Intermodal.

“Ringraziamo l’Azienda Ambrogio per la sua fiducia in Kässbohrer. Ci auguriamo di poter fare molte altre imprese di successo insieme”, ha aggiunto Mehmet Önen, Head of Key Account di Kässbohrer. “La nostra cassa mobile leggera SWAU.CL, la più leggera del mercato con un peso di soli 3.900 kg, e il nostro telaio leggeri per container SHG.L con una tara di 3.960 kg, costituiscono la combinazione più leggera del mercato e consentono la massima capacità di trasporto intermodale”.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati