stv

Ambrogio Intermodal, leader italiano nel trasporto intermodale, operativo da più di cinquant’anni in Europa, ha ordinato 280 nuove unità dal produttore tedesco Kässbohrer, con cui è partner ormai dal 1991.

La nuova commessa è composta da 200 casse mobili “Light” (nome in codice K.SWAU CL) e da 80 semirimorchi K.SHG L. finalizzati al trasporto container.

Ambrogio Intermodal, una politica di investimenti vigorosa

Da parte di Ambrogio Intermodal prosegue dunque la politica di investimenti in nuove attrezzature intermodali, per assicurare ai propri clienti servizi di trasporto flessibili ed efficienti. Una strategia che ha portato, negli ultimi tre anni, il totale investimenti nelle unità di Kässbohrer a più di 500 veicoli.

Di seguito, le dichiarazioni di Livio Ambrogio, Presidente del Gruppo Ambrogio.

“Per quanto riguarda le attrezzature, continuiamo la nostra politica d’investimento. Ci concentriamo sulla combinata internazionale di trasporto, per soddisfare le crescenti richieste del mercato per il trasporto intermodale più flessibile ed un’efficiente servizio di trasporto. Per perseguire la nostra strategia di crescita, siamo lieti di collaborare ancora una volta con il nostro Kässbohrer”.

Ambrogio Intermodal

Kässbohrer, una tradizione che prosegue dal 1893

Tra i prodotti Kässbohrer forniti ad Ambrogio Intermodal troviamo quindi la cassa mobile K.SWAU CL, la più leggera presente sul mercato. Ha una capacità di 34 europallet ed è in grado di fornire un carico utile importante che, in questo modo, permette di ottimizzare la pianificazione dei trasporti, riducendo i viaggi e, di conseguenza, anche le emissioni.

La cassa mobile light possiede 24 rinforzi verticali in acciaio inox, direttamente integrati nella tenda del centinato che ne rende così più semplice l’utilizzo: in questo modo vengono garantite operazioni di carico e scarico più rapide.

Dal canto loro invece i semirimorchi K.SHG L garantiscono sia la movimentazione di casse mobili che di container. Il nuovo design del semirimorchio permette inoltre operazioni di carico/scarico sicure anche dei container con quattro serrature.

Ecco le parole del Presidente di Kässbohrer Çetin Nuhoğlu, in merito all’importanza delle partnership durature.

“In Kässbohrer coltiviamo partnership di lunga durata e la nostra partnership con Ambrogio, costruita sulla fiducia reciproca, è la più preziosa. Oltre a fornire ad Ambrogio veicoli di altissima qualità efficienti e di lunga durata, entrambe le aziende lavorano apertamente per ottenere soluzione operative più efficienti e rispettose dell’ambiente. Lavoriamo insieme per un futuro sostenibile”.

In primo piano

Articoli correlati

Talson Trailer, cinque nuovi TGG Mega a Mooij Forwarding & Logistics

Talson Trailer ha fornito cinque nuovi trailer alla Mooij Forwarding & Logistics. Il vettore dei Paesi Bassi utilizza i semirimorchi del costruttore dal 2013. Una scelta effettuata per ottimizzare i trasporti e aumentarne l’efficienza. Non è quindi un caso se il trasportatore olandese ha d...

Komodo Trailers, la Turchia è sempre più vicina

Komodo Trailers è un costruttore turco nato nel 1997. La storia aziendale inizia come struttura assistenziale per veicoli industriali e delle macchine agricole e movimento terra. Dopo anni di esperienza sul campo la proprietà decide di essere presente nel settore dei rimorchi ribassati per trasporti...