Volta Trucks ha confermato che i modelli in arrivo da 7,5 e 12 tonnellate del Volta Zero, progettati dal partner Astheimer Design di Warwick (UK), sono entrati nella fase tecnica di sviluppo, con un unico concept progettuale già scelto. I nuovi veicoli completamente elettrici e votati alla “sostenibilità totale” avranno un legame visivo molto simile all’autocarro di dimensioni maggiori da 16 tonnellate, lanciato nel settembre del 2020, il cui design pronto per la produzione è stato presentato nel novembre del 2021. I modelli più piccoli manterranno i tratti distintivi della cabina innovativa e dell’eccezionale ambiente di lavoro per i conducenti: il sedile in posizione centrale e ribassata e gli standard di visibilità e sicurezza più elevati del settore.

Volta Zero, una gamma versatile

Seppur simili al fratello maggiore dal lato del design, le due versioni più piccole verranno utilizzate per impieghi differenti. L’autocarro da 7,5 tonnellate, ad esempio, potrà circolare la domenica in diversi territori europei a differenza del modello da 16 tonnellate. Lo sviluppo dei veicoli da 7,5 e 12 tonnellate avverrà con la rapidità che è ormai un segno distintivo dell’operatività di Volta Trucks. La progettazione dei veicoli è già stata avviata e nel 2023 si prevede il lancio di un parco pilota di veicoli con cui effettuare dimostrazioni per i clienti, mentre la produzione in serie dovrebbe iniziare nel 2024.

I veicoli da 7,5 e 12 tonnellate completano la gamma prodotti di Volta Zero come annunciato nella strategia “Road to Zero Emissions” a maggio del 2021. Gli autocarri completamente elettrici verranno inizialmente proposti sui mercati di Parigi e Londra, a seguire Milano, Madrid, la regione Reno-Ruhr e Randstad, Olanda. I prossimi modelli da 7,5 e 12 tonnellate contribuiranno a incrementare la produzione che passerà da 14.000 unità nel 2024 a oltre 27.000 entro il 2025 per continuare ad aumentare negli anni a seguire.

Il commento

Ian Collins, Chief Product Officer di Volta Trucks, ha dichiarato: “Volta Zero, autocarro completamente elettrico da 16 tonnellate, è il nostro primo veicolo e il cuore del nostro marchio. Tuttavia, nel progettare questo autocarro, sapevamo già che avremmo dovuto adattare il concept innovativo della cabina e della carrozzeria per realizzare veicoli di diverse dimensioni. I nostri clienti ci dicono che apprezzano la sicurezza e il funzionamento a zero emissioni offerti da Volta Zero da 16 tonnellate, ma hanno anche bisogno di veicoli più piccoli da 7,5 e 12 tonnellate con le stesse caratteristiche, e ne hanno bisogno in fretta. I nostri partner creativi in Astheimer hanno concepito un design suggestivo per il veicolo che abbiamo iniziato a progettare e trasformare in realtà. Abbiamo ampliato le nostre operazioni di Ricerca e Sviluppo per essere in grado di collocare sul mercato una gamma completa di prodotti. Inizieremo con Volta Zero da 16 tonnellate entro un anno.”

In primo piano

RT Rent Srl: nasce un nuovo servizio nel gruppo Realtrailer

Annunciata dall'AD Stefano Savazzi, la nuova società del gruppo è dedicata al noleggio di semirimorchi nuovi e usati. RT Rent, che vedrà la direzione commerciale di Roberto Orlando, già direttore commerciale della stessa Realtrailer, parte con una flotta iniziale di semirimorchi selezionati tra i tr...

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati