Oltre 33mila operatori hanno visitato i padiglioni di Transpotec-Logitec e NME nelle giornate tra l’8 e l’11 maggio scorsi. Le due fiere milanesi, quindi, hanno attirato un pubblico molto profilato, come abbiamo sottolineato anche nel corso della puntata speciale di Formula Truck dedicata proprio a Transpotec. Gli organizzatori hanno comunicato i numeri ufficiali, con una buona presenza internazionale, visto che sono stati 62 i Paesi di provenienza dei 33mila visitatori presenti a Milano.

Confermata, peraltro, la contemporaneità delle due manifestazioni, Transpotec e NME, anche nel 2026: a questo proposito, sono state ufficializzate le date delle prossime edizioni, che si svolgeranno dal 13 al 16 maggio. “Ha funzionato la contemporaneità con NME, la manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile delle persone. I due eventi, pur rappresentando due settori diversi, condividono grandi sfide – transizione energetica, digitalizzazione e carenza di personale – che sono state al centro del dibattito”, si legge nella nota stampa ufficiale diffusa da Fieramilano. In totale, poi, sono state 539 le aziende espositrici coinvolte tra Transpotec e NME.

transpotec-2024

Transpotec fa il pieno di visitatori (e di convegni)

Dal punto di vista del dibattito, focus sulla situazione dell’autotrasporto in Italia, con uno scenario in profondo cambiamento in termini di numero di aziende operanti e di composizione delle aziende stesse, e soprattutto sulla transizione energetica, fulcro di molti appuntamento convegnistici, incluse le due tappe del Sustainable Tour che sono andate in scena proprio a Milano.

costruttori-transpotec

Ampio, insomma, il dibattito sulle modalità e i tempi di raggiungimento degli obiettivi europei per la decarbonizzazione da cui è emerso chiaro che per vincere la sfida della sostenibilità sarebbe necessario valutare un mix di tecnologie. I costruttori di mezzi pesanti – per la prima volta erano presenti tutte le 8 sorelle – hanno proposto alimentazioni 100% elettrico, ma anche a biometano e HVO. Non sono mancate le prime proposte a idrogeno, soluzione green, ma ancora in attesa dello sviluppo di un’adeguata rete infrastrutturale.

Noi abbiamo riunito i contributi raccolti a Transpotec-Logitec nei quattro giorni dalla fiera in questa sezione interamente dedicata.

In primo piano

Articoli correlati

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...

DAF, 75 anni di veicoli industriali

DAF Trucks festeggia 75 anni di attività nel settore della costruzione di veicoli industriali. Nei primi anni, l’azienda era conosciuta a Eindhoven come “Fabbrica di macchine di Van Doorne”.