Thermo King, tra i più grandi produttori al mondo di soluzioni per il controllo della temperatura nei trasporti, ha annunciato oggi che Turners (Soham) Ltd, una delle più grandi società di trasporto private nel Regno Unito ha aggiornato il suo parco veicoli con 71 nuovi semirimorchi a temperatura controllata dotati di unità Advancer A-400. Turners si aspetta che l’efficienza dei consumi di carburante di Advancer, lanciati l’anno scorso dall’azienda marchio di Trane Technologies, li aiuti a mitigare l’impatto dell’aumento dei costi del carburante sulle loro operazioni.

Stando a quanto dichiarato dal produttore, le unità Thermo King serie A sono fino al 30% più efficienti in termini di consumo di carburante rispetto alla media del mercato e sono le prime nel settore a fornire una trasparenza completa dei livelli e del consumo di carburante. Attraverso la strumentazione dedicata, i clienti possono accedere facilmente ai dati sul consumo di carburante dell’unità, registrati, visualizzati e resi disponibili in remoto tramite telematica. I nuovi sistemi per semirimorchi Advancer sono forniti, installati e manutenuti da uno dei concessionari Thermo King nel Regno Unito, Marshall Fleet Solutions (MFS).

Turners si affida a Thermo King: nel mirino il risparmio di carburante

Fondata più di 80 anni fa, Turners (Soham) Ltd gestisce oltre 1850 veicoli su 32 sedi e impiega oltre 3400 persone. Attualmente, Turners (Soham) Ltd gestisce circa 700 semirimorchi refrigerati, di cui oltre 500 si avvalgono di sistemi di refrigerazione Thermo King.

“L’aumento del prezzo del carburante a seguito della fine dello sconto sul diesel rosso avrà un impatto importante sui costi di gestione complessivi del nostro parco veicoli”, ha affermato Tim King, ingegnere del parco veicoli del gruppo a Turners (Soham). “Tuttavia, riteniamo che l’introduzione di nuovi semirimorchi moderni nel nostro parco veicoli, che trarranno vantaggio dalle comprovate prestazioni di risparmio di carburante di Advancer, ci permetterà di continuare ad operare il nostro parco di semirimorchi a temperatura controllata nella maniera più economica possibile”.

Il commento

“Durante la progettazione di Advancer, abbiamo chiesto ai clienti di dirci cosa occorreva loro per lavorare meglio, aumentare il proprio giro d’affari e tagliare i costi di proprietà. Secondo loro il costo del carburante era uno degli elementi più impegnativi nella gestione di un parco veicoli per il trasporto”, ha affermato Steve Williams, direttore del servizio di assistenza/vendite locali di Thermo King. “Advancer ridefinisce l’efficienza del carburante nella refrigerazione dei semirimorchi. Le unità offrono ai nostri clienti un’efficienza senza pari per quanto concerne il sistema elettrico e i consumi di carburante, oltre che un abbassamento della temperatura fino al 40% più rapido rispetto alla media del mercato. Riteniamo che Turners non solo migliorerà l’efficienza del suo parco veicoli, ma beneficerà anche di maggiori valori residui dei suoi semirimorchi, con una gestione avanzata della temperatura e connettività integrata”.

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.