Gli organizzatori della kermesse francese hanno confermato che la 16ª edizione di SOLUTRANS, che riunirà i protagonisti dell’intero settore del veicolo industriale e commerciale, si svolgerà dal 16 al 20 novembre 2021 a Lione Eurexpo. L’evento, accreditato da OICA, riunirà circa 60.000 operatori e 1.000 espositori e marchi. Quasi il 90% dell’area espositiva è già prenotata ed è stato aggiunto un ulteriore padiglione di 10.000 mq.

Il 25% degli iscritti ad oggi è composto da aziende internazionali in rappresentanza di 17 Paesi. I paesi maggiormente rappresentati sono: Germania, Italia, Belgio, Paesi Bassi e Turchia. Tra i partecipanti troviamo produttori di veicoli pesanti, carrozzieri-costruttori, componentisti, produttori di attrezzature per officina, pneumatici, reti di distribuzione, nonché gli attori del settore della logistica integrata.

SOLUTRANS

SOLUTRANS, un’edizione dedicata all’innovazione

Il salone occuperà un nuovo padiglione denominato SOLUTRANS 4.0. dove i visitatori potranno scoprire le nuove energie e motorizzazioni, in particolare l’idrogeno, le attrezzature primarie, le soluzioni informatiche e le soluzioni digitali più innovative presentate da aziende affermate sul mercato o da startup. Il 16 novembre sarà presentato lo studio Vision’Air il cui argomento è l’energy mix di veicoli commerciali e industriali.

Per la Federazione francese della carrozzeria, l’eccezionale situazione vissuta dal settore dal 2020 e le sfide legate alla transizione energetica obbliga le aziende del settore autotrasporto ad anticipare l’evoluzione della loro filiera. Da qui l’iniziativa di finanziare entro il 2040 un eccezionale studio multi-cliente sul futuro del mix energetico dei veicoli industriali in Europa, realizzato da Le BiPE e Bdo Advisory, partner di lunga data della FFC, una delle maggiori associazioni di categoria d’Oltralpe. Lo studio VIsion’Air redigerà, per la prima volta in Europa, un’analisi del mix di propulsori prendendo in esame diversi fattori (per paese, per segmento, per anno, per categoria principale di veicoli), e il loro apporto di carbonio.

I concorsi e le premiazioni

Martedì 16 novembre durante la prestigiosa serata di gala nel mitico Groupama Stadium di Lione saranno consegnati gli I-nnovation Awards, che evolvono a loro volta arricchendosi di una nuova categoria: “Digital Award” che premierà il successo di un’azienda che si è contraddistinta nel campo dell’informatica o della connettività applicata al settore. Mercoledì 17 novembre saranno svelati i vincitori dei rinomati premi internazionali: “Truck of the Year”, “Truck Innovation Award”, “International Van of The Year” e “Pick-up Award” in occasione di una cena di gala che si terrà presso il Parco delle Esposizioni – Pad. 2.2.

In primo piano

Articoli correlati

Le novità che Kässbohrer presenterà alla IAA Transportation 2024

Kässbohrer ha annunciato la propria partecipazione alla IAA Transportation 2024, che si terrà dal 17 al 22 settembre 2024 ad Hannover, in Germania. Sotto i riflettori saranno le sfide di sostenibilità del settore, che Kässbohrer porta avanti con le sue competenze di R&S all’avanguardia e con forti c...

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...