Sustainable Tour

SMET acquista 300 nuovi semirimorchi per il trasporto intermodale. Investimenti per oltre 10 milioni

La vocazione di SMET per il trasporto intermodale non intende venire meno: lo storico Gruppo salernitano, tra i leader nazionali della logistica integrata, ha investito 10 milioni di euro per il potenziamento del trasporto combinato, sia camion-nave (Ro.Ro) che camion-ferrovia (Ro.La), siglando un importante accordo con Real Trailer Krone Italia, rivenditore nostrano dello storico marchio tedesco. Un investimento importante che si concretizzerà con la consegna di 300 nuovi semirimorchi eco trailer maxi volume, tra i prodotti di punta Krone.

smet

SMET, una vocazione intermodale consolidata negli anni

I nuovi semirimorchi andranno a rimpolpare le fila della flotta SMET a partire da febbraio 2021. Le loro caratteristiche li rendono idonei a trasportare merci fino a 3 metri di altezza. Inoltre la marchiatura P400 per il loro profilo strutturale fa sì che siano adatti al trasporto intermodale, sia marittimo che ferroviario.

Due modalità di trasporto in cui il Gruppo salernitano ha una rodata esperienza, in particolare per quanto riguarda la combinazione camion-nave grazie alla consolidata partnership con Grimaldi Lines. Ma non va dimenticato lo slancio per l’intermodalità ferroviaria: l’avvio a gennaio del primo servizio intermodale ferroviario multistop tra il Nord e il Sud Italia pensato appositamente per i semirimorchi lo dimostra. Un servizio che collegherà il terminal di Orbassano, in provincia di Torino, con Verona e, successivamente, con il terminal di Bari per un totale di tre partenze settimanali.

Le reazioni

«In un momento così delicato per il nostro Paese e per il mondo intero, scegliamo di essere ottimisti e positivi – ha commetnato Domenico De Rosa, amministratore delegato del Gruppo SMET – Crediamo nella ripresa economica e investiamo nell’intermodalità, che a nostro avviso è la chiave per il rilancio non solo del settore trasporti ma di tutti i comparti produttivi. I nuovi eco trailer ci consentiranno di potenziare il nostro network intermodale europeo».

«Sono soddisfatto, sia come Real Trailer sia in rappresentanza del produttore tedesco Krone, dell’accordo di fornitura di 300 semirimorchi centinati intermodali per il Gruppo Smet, punto di riferimento nel panorama intermodale italiani ed europeo – ha commentato Stefano Savazzi di Real Trailer – La cosa che ci rende ancora più orgogliosi è l’opportunità di una partnership per la fornitura di veicoli e per il supporto tecnico alle specifiche e particolari esigenze di questa grande azienda».

2020-12-16T10:22:59+01:0016 Dicembre 2020|Categorie: LOGISTICA|Tag: , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio