A seguito degli accordi vincolanti di joint venture firmati il 6 ottobre 2023, il Gruppo Renault e il Gruppo Volvo hanno ottenuto le approvazioni normative necessarie per lanciare ufficialmente la nuova società, che si chiamerà Flexis SAS, per la prossima generazione di furgoni completamente elettrici basati su una piattaforma Software Defined Vehicle (SDV).

Volvo e Renault investiranno 300 milioni di euro in Flexis

Secondo un breve comunicato diffuso dalle aziende, i due partner del Gruppo Renault e del Gruppo Volvo prevedono di investire rispettivamente 300 milioni di euro nel progetto nel corso dei prossimi tre anni. Inoltre, il gruppo CMA CGM ha confermato il proprio interesse per un investimento strategico fino a 120 milioni di euro in Flexis attraverso PULSE, il suo fondo di investimento da 1,5 miliardi di euro volto a favorire la decarbonizzazione della catena del valore della logistica.

La nuova famiglia di furgoni completamente elettrici dotati di SDV sarà presentata dalla nuova azienda. L’inizio della produzione del primo furgone è previsto nel 2026.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati