stv

Schmitz Cargobull ha implementato il nuovo servizio “Trailer Service Basic. Si tratta, nello specifico, di un contratto di assistenza che permette di avere accesso a tutti i servizi post-vendita del costruttore tedesco. Il nuovo modulo di servizio è indirizzato ai clienti che non usano ancora un contratto di assistenza permettendo loro, ovunque si trovino, di essere sicuri di avere un appoggio qualificato. Il contratto prevede la copertura dei costi di usura e sostituzione di tutti i componenti di freni e assali tramite un canone fisso mensile. Questo canone copre sia il materiale impiegato per la riparazione, sia la manodopera. Un vantaggio non da poco perché consente di sapere che, ad un costo fisso prevedibile, si ha una copertura che non prevede ulteriori inaspettate spese.

Schmitz Cargobull assicura la sicurezza

Nel canone mensile del “Trailer Service Basic” sono inclusi pastiglie, dischi, pinze e valvole dei freni. Sono anche compresi i cilindri e le tubazioni dei freni nonché il modulatore EBS, i cuscinetti delle ruote, i soffietti delle sospensioni pneumatiche, gli ammortizzatori e i gruppi di molle. I mezzi che fanno parte di questo servizio sono anche coperti da Cargobull Euroservice. Inclusa la garanzia di pagamento.

Schmitz Cargobull implementa il pacchetto Trailer Service Basic per le grandi flotte

Chi sceglie questo pacchetto ha quindi anche il soccorso stradale rapido e immediato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il servizio di soccorso stradale si attiva tramite un numero telefonico gratuito sempre funzionante ed è valido in tutta Europa. L’appoggio per le riparazioni e i controlli avviene tramite i 1.700 Service Partner di Schmitz Cargobull distribuiti su tutto il continente.

Upgrade in ogni momento

I clienti di Schmitz Cargobull che scegliessero il contratto “Trailer Service Basic” hanno comunque la possibilità, in ogni momento, di passare ai livelli superiori di servizio integrando il canone mensile. E’ quindi possibile avere una copertura totale semplicemente pagando un canone mensile superiore che copre altri possibili eventi negativi. L’aggiornamento del contratto base è quindi sempre possibile passando dal “Trailer Service Basic” al “Trailer Full Service” o anche al “Pneus Full Service”. Quest’ultimo garantisce la copertura anche degli pneumatici nonché tutti i costi di riparazione legati a usure e/o guasti di qualsiasi genere. Un ulteriore servizio che il costruttore garantisce per completare la gestione evoluta di flotte di qualsiasi dimensione.

Schmitz Cargobull implementa il pacchetto Trailer Service Basic per ogni trasportatore

In primo piano

Articoli correlati

Talson Trailer, cinque nuovi TGG Mega a Mooij Forwarding & Logistics

Talson Trailer ha fornito cinque nuovi trailer alla Mooij Forwarding & Logistics. Il vettore dei Paesi Bassi utilizza i semirimorchi del costruttore dal 2013. Una scelta effettuata per ottimizzare i trasporti e aumentarne l’efficienza. Non è quindi un caso se il trasportatore olandese ha d...

Komodo Trailers, la Turchia è sempre più vicina

Komodo Trailers è un costruttore turco nato nel 1997. La storia aziendale inizia come struttura assistenziale per veicoli industriali e delle macchine agricole e movimento terra. Dopo anni di esperienza sul campo la proprietà decide di essere presente nel settore dei rimorchi ribassati per trasporti...

Carrozzeria Pastore, intercambiabili veloci.

Carrozzeria Pastore si è costruita una solida reputazione di affidabilità e robustezza. Soprattutto nel settore difficile e competitivo del cava-cantiere. Segmento di non semplice frequentazione se l’obiettivo è di rimanere sul mercato con dei contenuti di alto livello. Ma il costruttore di Bo...