PALFINGER, costruttore austriaco specializzato nel ramo del sollevamento carichi, ha firmato il 19 novembre 2021 il contratto per l’acquisizione di due aziende specializzate in vendita e assistenza, la TSK Kran und Wechselsysteme GmbH e la TSR Lacktechnik GmbH. L’ingresso nell’orbita PALFINGER delle realtà della zona di Duisburg rafforza quindi la posizione dell’azienda nella Germania nordoccidentale e nel cosiddetto “angolo dei tre paesi”, quello in cui convergono i confini di Paesi Bassi, Belgio e Germania.

TSK Kran und Wechselsysteme GmbH è un partner importante e prezioso nel nord-ovest della Germania da più di 20 anni e detiene una quota di mercato significativa nella zona della Ruhr. TSK, dal canto suo, gode di un’ottima reputazione, soprattutto nelle vendite e nell’assistenza. All’inizio del 2022, il produttore leader mondiale di soluzioni innovative per gru e sollevamento rileverà quindi l’azienda di Duisburg.

PALFINGER, ampliata l’area commerciale per vendita e assistenza

Per PALFINGER entrare in TSK significa rafforzare la sua presenza sul mercato tedesco. Per la TSK, l’acquisizione assicura la continuazione della sua esistenza in toto, con tutti i suoi dipendenti. Dopo la completa integrazione nel Gruppo PALFINGER, la sede di Duisburg sarà ampliata per diventare la sede centrale di vendita e assistenza nella regione. Matthias Köppen dirigerà la filiale di Duisburg.

“La partecipazione del nostro partner di lunga data è un passo importante per offrire ai nostri clienti della regione Rhein-Ruhr e “l’angolo dei tre paesi” un supporto ancora più stratificato e completo, e sottolinea l’importanza del mercato tedesco. Il tutto in linea con la promessa del nostro marchio: ‘Creating value together'”, spiega il CEO della PALFINGER Andreas Klauser.

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.