Non solo mettere in mostra prodotti e soluzioni, ma anche comunicare i valori del brand. Palfinger, specialista austriaco di primissimo piano nell’ambito delle gru e dei sistemi di sollevamento, ha deciso di aprire il suo primo flagship store a Poing, non lontano da Monaco di Baviera. In più o meno 12mila metri quadrati di spazio, il costruttore intende affiancare uno showroom, uffici, ma anche un’officina per attività di assistenza. Per Palfinger (qui i risultati del gruppo nel 2021), quello tedesco è il mercato di riferimento.

Come Palfinger ha immaginato lo store

“Vogliamo unire diverse funzioni: un un grande showroom, efficienti officine di assistenza che soddisfano tutte le esigenze e moderni uffici, in un nuovo edificio accattivante. Offriamo tutti i servizi integrati in un’unica sede”, ha spiegato Gerhard Sturm, Senior Vice President Global Sales & Service di Palfinger. L’azienda offre quindi ai suoi clienti e partner l’opportunità unica di conoscere le sue ultime innovazioni di prodotto e di vederle in azione nell’area esterna.

“Per chi viaggia in aeroporto, Monaco di Baviera-Poing è il modo più veloce per fare un salto da Palfinger e conoscere i prodotti più importanti salienti della nostra gamma”, ha aggiunto Thomas Nußbaumer, managing director di PALFINGER GmbH. Lo stesso vale per l’assistenza e la manutenzione. “Siamo stati in grado di portare a termine questo progetto rapidamente grazie alla buona collaborazione con il Comune di Poing”, ha chiosato.

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.