Modello Osnabruck‘ – A destra sta il pericolo. Partendo da questa constatazione, dopo l’ennesimo investimento che ha visto un ciclista imprudente finire schiacciato sotto le ruote di una cisterna per la distribuzione del gasolio per riscaldamento che stava svoltando a destra a un incrocio col semaforo, la municipalità di Osnabruck in Germania ha scelto di rivoluzionare il traffico dei camion in centro città.

‘Modello Osnabruck’, previste rotatorie ad hoc

La norma non è ancora in vigore, ma prevede entro pochi mesi il divieto di svolta a destra ai camion in tutti gli incroci del perimetro interno alle mura cittadine.

Per evitare agli autisti esagerati giri oziosi, saranno allestite in posizioni strategiche rotonde ‘protette’, con corsie separate riservate, che garantiranno la svolta a destra in totale sicurezza. Entro almeno un anno i primi risultati. E se tutto andrà bene, altre città tedesche sono pronte a seguire il ‘modello Osnabruck’.

Modello Osnabruck

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati