Sustainable Tour

Mercedes Actros R5, speciale fuori e dentro. L’anteprima su strada

Actros R5

Autentici pezzi da collezione. Speciali fuori e dentro, con un look accattivante che cattura l’occhio, ed evidenti segni distintivi a caratterizzarne la loro unicità. Lo sportiveggiante Actros R 5 e il raffinatissimo Edition 2 (la cui conoscenza può essere approfondita sull’articolo presente sul numero di gennaio 2021 di Vado e Torno) toccano le corde della passione, esaltando lo spessore tecnologico dell’ammiraglia della Stella.

La tradizione continua. E la collezione si arricchisce. A soli tre mesi dal lancio, in occasione della terza tappa del Sustainable Tour 2020 svoltasi in quel di Pescara a inizio settembre, dell’Actros Iconic Edition, arriva infatti un altro specialissimo Mercedes, realizzato naturalmente sulla base di quell’autentico ariete di gamma che è l’Actros. Si chiama R 5 Special Edition, un nome che è sintesi stessa del significato.

Actros R5, nato per celebrare i successi della Stella

Celebrare i (tanti e ripetuti) successi di Mercedes in campo sportivo, in Formula 1 (sette titoli consecutivi nel Campionato Costruttori), unitamente agli altrettanto numerosi riconoscimenti internazionali (cinque volte Toy dal 1996, l’ultima, appunto, nel 2020), ma anche la tecnologia e i contenuti innovativi di un modello il cui sguardo è costantemente proiettato al futuro. Ha spirito racing e la dinamicità della Stella

«L’idea alla base dell’Actros R 5 condivisa insieme a uno dei nostri partner», spiega Domenico Andreoli, Head of marketing, press & omologation di Mercedes Trucks Italia, «è stata quella di realizzare attraverso l’allestimento e i colori, un’edizione speciale sportiva e accattivante che colpisse subito lo sguardo degli appassionati, esaltando lo spirito racing e la dinamicità della Stella».

Actros R5

Lo zampino di Rinocustom nella personalizzazione dello speciale Mercedes

Obiettivo perfettamente centrato: il Mercedes Actros R5, infatti, non passa inosservato. Cattura lo sguardo, si fa ammirare, invita a posare l’occhio con attenzione sulle sue forme, a scoprirne e apprezzarne i dettagli, mai banali, bensì finalizzati al massimo rendimento del veicolo, in termini di efficienza aerodinamica, ma non soltanto.

E qui entra in gioco Rino Custom, giovane realtà campana (è stata fondata nel 2019) specializzata nella personalizzazione dei veicoli industriali, che tratta in ogni singolo aspetto attraverso l’uso di verniciature ad hoc, wrapping realizzati con pellicole speciali, accessori in acciaio inox e applicazioni in Abs.

«La nostra missione», spiega Ventura Rino Acito, Project manager di Rino Custom, «era quella di esaltare gli eleganti canoni stilistici dell’Actros, con ricercatezza e originalità. In questo abbiamo deciso di farci guidare dalla Stella, ispirarci alle sue tre punte per la scelta delle linee guida: sportività, innovazione, audacia».

Actros R5

La base è il classico Actros. Ma la personalizzazione è stellare

Partendo dalla base di un Actros total black nella versione con mirror cam in luogo degli specchi convenzionali, motori Euro 6d performanti e parsimoniosi, combinati con una sventagliata di sistemi di assistenza alla guida capaci di assicurare efficienza e sicurezza (dall’Active brake assist 5 di serie all’Active drive assist, dal Sideguard assist al Predictive powertrain control), per l’Actros R5 ecco allora gli eleganti inserti in verde fluo (colore «moderno e ipnotico» dice Rino Acito) per frontale, visiera parasole inclusa, tetto, laterali, portiere e minigonne, a esaltare lo spirito competitivo dell’ammiraglia di Stoccarda, e al tempo stesso anche personalità e carattere.

Via gli specchi ci sono le telecamere. Dentro, lo stesso apprezzato ‘ufficio viaggiante’ ben organizzato (e molto ben equipaggiato), dove spiccano, ‘appesi’ ai montanti anteriori, i monitor a colori da 15 pollici degli specchi retrovisori, combinati con l’avveniristica plancia con dashboard centrale e schermo touch screen laterale in sostituzione della classica strumentazione.

2021-01-19T10:35:21+01:0019 Gennaio 2021|Categorie: PROVE|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio