Kuehne+Nagel, azienda leader a livello globale nel settore della logistica e trasporti, con il supporto di Manpower, sta cercando 700 persone da inserire nell’Adidas Campus South di Mantova, il nuovo centro logistico di 130mila metri quadri, che diventerà il punto di riferimento per negozi, rivenditori ed e-commerce Adidas in 19 Paesi fra sud ed est Europa.

Le persone selezionate lavoreranno all’interno del centro che, oltre ad adottare le ultime tecnologie in ambito automazione, è in linea con la visione di Kuehne+Nagel in termini di attenzione alla sostenibilità. Il polo di Mantova, infatti, utilizzerà energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili, illuminazione a LED, processi per il monitoraggio della CO2, servizi di mobilità ecologici per raggiungere il Campus e soluzioni di packaging sostenibile, con l’obiettivo di ridurre il consumo di risorse e azzerare le emissioni di anidride carbonica, garantendo al contempo elevate prestazioni operative.

Le persone selezionate per operare nel campus potranno avere accesso a molti benefit aziendali come giornate da dedicare ad attività di volontariato, corsi di lingua, convenzioni per viaggi, consulenza gratuita per la dichiarazione dei redditi, assicurazione medica, sconti su più di mille prodotti e servizi, convenzioni con palestre e piscine, piani di allenamento online, supporto psicologico e molto altro ancora. 

“Siamo felici di essere partner di Kuehne+Nagel in questo progetto strategico non solo per l’azienda, ma anche per il territorio circostante ed il Paese”, ha commentato Massimiliano Imbesi, Regional Manager di Manpower. “L’implementazione di un polo logistico di livello europeo al servizio di un brand importante come adidas pone molte sfide, non da ultima quella della ricerca delle persone che dovranno operare all’interno di una struttura così cruciale. Una sfida, quest’ultima, con diverse complessità, dato anche il talent shortage che caratterizza questo momento storico”.

“La nostra sfida è realizzare un hub logistico strategico per il business del nostro cliente, altamente automatizzato, capace di gestire fino a 375.000 pacchi al giorno. Per farlo, abbiamo bisogno dei migliori Talenti, e per questo ci siamo affidati ad un importante partner, Manpower” ha dichiarato Ruggero Poli, National Manager Kuehne+Nagel Italia. “L’Adidas Campus South nasce da un progetto costruito appositamente per rispondere ad ogni esigenza del nostro cliente in termini di performance, sostenibilità e attenzione alle persone. Una promessa che siamo determinati a mantenere, continuando ad offrire opportunità e soluzioni uniche per clienti, colleghi e comunità a cui apparteniamo”.

In primo piano

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati