I ministri dei 66 paesi membri dell’International Transport Forum (ITF) sono riuniti a Lipsia, in Germania, per il loro vertice annuale dal 22 al 24 maggio, sotto la presidenza della Lituania.

Il tema del vertice di tre giorni è “Trasportare in maniera sostenibile: mantenere l’obiettivo in tempo di crisi”. Qual è il ruolo del trasporto nella sostenibilità ambientale? E quali sono gli impatti del clima, della salute e delle crisi geopolitiche sul settore?

In che modo i decisori possono mantenere un focus politico a lungo termine tra una crisi e l’altra, sfruttando le opportunità per promuovere un settore dei trasporti più verde e resiliente? Più di 70 sessioni ed eventi secondari esploreranno vari aspetti del tema del trasporto green: l’inclusione, l’accessibilità, i veicoli più puliti e automatizzati e l’innovazione digitale.

Le delegazioni a livello ministeriale di oltre 40 paesi, insieme ai rappresentanti di organizzazioni internazionali, società e organizzazioni non governative, parteciperanno all’evento.

In un mondo che affronta la frammentazione, l’organismo decisionale più alto dell’ITF, il Consiglio dei Ministri dei trasporti, prenderà in considerazione le nuove richieste di appartenenza. I ministri si incontreranno anche su quattro questioni significative: supporto per l’Ucraina, i cambiamenti climatici, i trasporti inclusivi e il rafforzamento delle catene di approvvigionamento.

In primo piano

Articoli correlati

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...

DAF, 75 anni di veicoli industriali

DAF Trucks festeggia 75 anni di attività nel settore della costruzione di veicoli industriali. Nei primi anni, l’azienda era conosciuta a Eindhoven come “Fabbrica di macchine di Van Doorne”.