Knapen Trailers è un costruttore che si è sempre distinto per i suoi allestimenti. Da ora il modello Exside, vero e proprio best seller dell’azienda olandese, è disponibile anche con carrello elevatore trasportabile. Si tratta di una versione speciale nata per soddisfare le esigenze di un cliente che trasporta cereali. Questi sono sia sfusi che con granulometria “soia 50” sia in pallet. Ed è infatti il trasporto dei pallet che ha richiesto l’intervento di Knapen Trailers per consentire all’autotrasportatore di essere indipendente in fase di carico e scarico. La ricerca di polivalenza e funzionalità ha quindi portato verso la costruzione di una speciale struttura posteriore. A questa struttura si aggancia il carrello elevatore.

L'accesso laterale al Knapen Trailers Exside avviene in modo facilitato

La polivalenza di Knapen Trailers al primo posto

La struttura posteriore permette quindi, in pochissimo tempo, di agganciare e sganciare il carrello elevatore. Il trasportatore quindi non è solo autonomo ma libera in pochi istanti lo spazio di scarico posteriore. Quando deve quindi intervenire per lo scarico dei pallet non ha nessun problema. Lateralmente il Knapen Trailer Exside ha i portelloni laterali con montante centrale. Questo può essere facilmente spinto da parte per formare un’apertura di almeno 12,88 m su tutta la lunghezza del semirimorchio. Quando invece si utilizza il piano mobile a scarico posteriore, si rimuove il carrello elevatore operando in modo convenzionale.

Knapen Trailers ha sempre puntato alla polivalenza

L’importanza del quarto asse

L’altro elemento qualificante è sicuramente il quarto asse. I mercati in cui si muove questo trasportatore consentono una capacità di carico legale del semirimorchio oltre le 35 tonnellate. Il primo dei quattro assi è quindi dotato di sollevamento idraulico. Quest’ultimo è azionabile tramite il radiocomando unico di Knapen Trailers. Il quarto asse sterzante, invece, funge da guida per effettuare le manovre più complesse in spazi di ogni genere. Questo semirimorchio è stato anche dotato del bordo superiore sollevabile con il Power Sheet, il sistema di copertura automatico di Knapen Trailers. In questo modo si favorisce il carico dei pallet senza interferenze.

Lateralmente è stato utilizzato il Power Sheet di Knapen Trailers

In primo piano

Articoli correlati

OSB, al servizio del cantiere

OSB, acronimo di Officine Sud Bitonto, è un costruttore che si è specializzato soprattutto in ribaltabili cava-cantiere con una gamma apprezzata per la robustezza.