Si avvicina sempre più la seconda edizione del Global Mobility Call, l’evento dedicato alla mobilità sostenibile che si terrà a Madrid dal 24 al 26 ottobre: Vado e Torno è media partner della manifestazione, la nostra redazione parteciperà per toccare con mano gli ultimi sviluppi e i trend del settore.

A pochissime settimane dall’apertura dei lavori hanno confermato la loro presenza oltre 100 aziende espositrici, 104 per la precisione, il 76% in più rispetto alla prima edizione del 2022, un quarto delle quali sono internazionali. Sono attesi a Madrid più di 10mila visitatori da 25 Paesi differenti, con una presenza significativa di aziende europee e latinoamericane.

Potrebbe interessarti

Il Congresso GMC, la parte convegnistica del Global Mobility Call

Nutrito anche il numero dei relatori che animeranno la parte convegnistica, con oltre 100 presentazioni, keynotes e tavole rotonde condotte da 300 relatori, il 40% dei quali internazionali. L’evento è orgoglioso di ospitare una fantastica schiera di leader internazionali che rappresentano diversi settori. Tra i relatori di spicco figurano Bertrand Piccard della Solar Impulse Foundation, il consigliere dell’UE Jeremy Rifkin, Peggy Liu di JUCCCE, Julia López Ventura del C40 Cities Climate Leadership Group e Natalia Bayona, direttrice esecutiva dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO).

In primo piano

Articoli correlati

A Transpotec Logitec 2024 le soluzioni per un trasporto merci sostenibile

Grazie alla presenza del 100% del mercato dei costruttori di mezzi pesanti europei – DAF Veicoli Industriali, Daimler Truck Italia, Ford Trucks Italia, Italscania, IVECO, MAN Truck & Bus Italia, Renault Trucks Italia, Volvo Trucks Italia – Transpotec permetterà di conoscere lo stato dell’arte dell’i...