Geotab, insieme al partner Deloitte, ha permesso al trasportatore sardo Tirso di ottimizzare secondo le logiche della telematica e di Industria 4.0 la propria flotta di camion per il trasporto refrigerato. Un lavoro di squadra, dunque, che ha portato all’integrazione delle soluzioni Geotab nel flusso di lavoro di Tirso. Grazie a questa integrazione, l’azienda di trasporti è stata in grado di monitorare in tempo reale il corretto funzionamento del gruppo frigorifero sfruttando l’analisi immediata delle informazioni raccolte dai device installati sui veicoli, di efficientare la manutenzione sostituendo i controlli manuali con alert programmati e di migliorare la conformità e la sicurezza del carico trasportato.

Geotab e Deloitte in supporto di Tirso

L’aumento dei volumi di lavoro che la pandemia ha generato in un settore come quello del trasporto di cibo – settore in cui è fortemente specializzata la realtà sarda – ha incrementato le esigenze di una ottimizzazione dei flussi di lavoro. Tirso ha scelto di procedere attraverso la telematica, sfruttando peraltro gli incentivi governativi previsti dal Piano Industria 4.0.

Geotab, in partnership con Deloitte, ha abilitato la tracciabilità completa del trasporto per un servizio rapido, sicuro e conforme, come richiesto dalla gestione di merci a temperatura negativa: nell’ambito degli abituali processi di lavoro. Così, è stato possibile monitorare in modo attento e preciso il trattore stradale e il semirimorchio frigorifero dei mezzi, ma, soprattutto, sfruttare l’aggregazione del microdato per ottenere successivamente un’analisi altamente strategica.

Potrebbe interessarti

Sono risultati particolarmente utili gli alert e le notifiche automatiche inviati via e-mail in base alle zone di transito dei veicoli, ai livelli residui di carica delle batterie dei gruppi frigoriferi e alla variazione di temperatura del carico rispetto alle soglie programmate. Anche il report relativo alle ore di funzionamento del motore frigorifero ha rappresentato per Tirso un asset strategico.

Il commento dei partner

“Quando abbiamo deciso di approcciare questo progetto, abbiamo capito di non poterci limitare solo all’aspetto tecnologico, ma che fosse necessario tenere in considerazione l’intera organizzazione aziendale”, ha raccontato Massimo Nucera, partner e IoT Leader di Deloitte. “Per questo abbiamo predisposto un team di professionisti multidisciplinare che, grazie all’alleanza strategica con Geotab, ci ha permesso di implementare un sistema di Fleet Management completo e all’avanguardia.”

“Il nostro obiettivo è aiutare le aziende fornendo loro uno strumento completo, intuitivo e facilmente accessibile, che sia in grado di raccogliere e analizzare i dati essenziali per il fleet management in maniera tempestiva ed efficace. Le nostre soluzioni sono pensate per consentire ai nostri Clienti di rispondere con agilità e tempestività a esigenze sempre nuove. Siamo quindi entusiasti di aver affiancato Tirso nel processo di digitalizzazione e di dare così il nostro contributo alla crescita e specializzazione delle aziende del territorio”, ha aggiunto Franco Viganò, Country Manager Italia e Director Strategic Channel Development di Geotab.

In primo piano

DKV LIVE: quando la flotta è a portata di clic

L'avanzato sistema di gestione e tracciamento delle flotte di DKV è una soluzione che rivoluziona la vita dei fleet manager ma anche un sistema tecnologico che incrementa performance, sostenibilità e sicurezza degli autotrasporti.

Articoli correlati