Il 15 febbraio si è svolto negli Stati Uniti la tradizionale convention Geotab Connect, un appuntamento in cui Geotab riunisce clienti, stakeholder e stampa per fare il punto sulle attività del gruppo nell’ambito della tecnologia per la connettività dei veicoli, ma anche per presentare nuovi prodotti da lanciare nei vari mercati. Un evento molto sentito che riunisce ogni anno migliaia di partecipanti.

Nel corso della sessione inaugurale, aperta dal Chief Customer Officer, Colin Sutherland, sono intervenuti Mike Branch, Vice President, Data & Analyst; il fondatore e CEO Neil Cawse e Sabina Martin, VP, Product Management.

Geotab Ace, il copilota per la gestione delle flotte

Geotab Connect 2024 è coinciso con la presentazione di due importanti novità di prodotto. Geotab Ace, integrato direttamente nella piattaforma MyGeotab, è il primo copilota per la gestione delle flotte basato sulle logiche di intelligenza artificiale generativa. Durante lo scorso anno, Geotab ha lavorato al fianco dei propri clienti per lo sviluppo di Project G, un progetto beta sull’AI generativa, raccogliendo feedback, input e altri contributi significativi. Questo approccio ha portato allo sviluppo di un vero e proprio copilota basato sull’AI: l’integrazione diretta nella piattaforma MyGeotab consente ai gestori delle flotte di ridurre sensibilmente i tempi di analisi e di accesso ai dati personalizzati, migliorando quindi la loro capacità di prendere decisioni realmente informate.

Geotab Connect

“Nei nostri progetti, Geotab Ace segnerà una svolta nella gestione delle flotte, consentendo agli utenti di accedere, su richiesta, alle informazioni di cui hanno bisogno”, ha spiegato Neil Cawse, CEO di Geotab. “La nostra mission è semplificare l’analisi dei dati relativi alle flotte, abilitando un intero ecosistema di informazioni attendibili, approfondite e traducibili in azioni concrete”.

Al Geotab Connect presentato anche il Centro per la sicurezza delle flotte

Altra importante novità nel pacchetto di soluzioni proposte da Geotab è il Centro per la sicurezza, un nuovo modulo della suite MyGeotab orientato alla gestione dei rischi operativi di una flotta aziendale. Tutto nasce dall’impatto significativo degli incidenti stradali sull’attività delle flotte commerciali. Anche in questo caso, Geotab ha lavorato a stretto contatto con le flotte e implementato uno strumento basato su data intelligence, analisi predittive delle collisioni e, naturalmente, intelligenza artificiale.

Potrebbe interessarti

L’obiettivo è fornire ai fleet manager uno strumento che permetta di individuare e gestire i rischi legati alle prestazioni dei veicoli, guadagnando tempo da dedicare alla formazione degli autisti e concentrandosi sulle decisioni operative da prendere in base ai dati e agli approfondimenti, sull’analisi predittiva degli incidenti e sul confronto con altre flotte di pari livello. Gli strumenti di sicurezza offerti da Geotab includono report sugli eventi di rischio, schede di valutazione della sicurezza, immagini video delle dash cam, tracciabilità degli asset, oltre a tool specifici come Active Insights, Geotab Data Connector (GDC), SDK e le soluzioni di gestione del rischio presenti nel Geotab Marketplace.

Nell’ambito dell’evento Connect 2024, Geotab ha presentato anche la Funzione di rilevamento delle collisioni avanzata, che permette alle flotte di monitorare sia gli incidenti maggiori che quelli minori, aumentando la precisione e l’accuratezza del rilevamento.

“In un mondo guidato dai dati, l’immediatezza e la precisione delle informazioni sono fondamentali. I nostri nuovi moduli specializzati, tra cui il Centro per la sicurezza, rappresentano la naturale evoluzione del nostro impegno nel fornire, in modo semplice ed efficiente, informazioni realmente utili”, ha commentato Franco Viganò, Director, Strategic Channel & Italy Country Manager di Geotab.

In primo piano

100 nuovi IVECO S-Way alimentati ad HVO per il gruppo SMET

SMET ha scelto 100 nuovi IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, che saranno consegnati nel corso di quest'anno e destinati ad attività di trasporto lungo l'intero territorio nazionale. I 100 IVECO S-Way Fuel Hero da 490 cavalli, modello AS440S49T/P, sono trattori a due assi dotati di motore Cursor 13...

Transpotec Logitec 2024, i temi chiave e il programma

A meno di un mese da Transpotec Logitec, ecco il programma formativo che animerà le quattro giornate. I temi chiave dell’evento – la transizione energetica, il mercato e le professioni, l’impatto sulla mobilità urbana, l’innovazione e la sicurezza – saranno affrontati attraverso un ricco programma d...

Articoli correlati

La joint venture DACHSER & FERCAM avvia l’attività in Italia

A fine marzo DACHSER ha acquisito l’80% della joint venture DACHSER & FERCAM Italia, perfezionando così l’acquisizione della maggioranza delle divisioni Distribution e Logistics della società di trasporti e logistica FERCAM. Con l’inizio dell’anno la joint venture Italia ha avviato la sua attività....

10 IVECO S-Way da 490 cavalli per Bordignon Trasporti

IVECO ha consegnato 10 S-Way da 490 cavalli a Bordignon Trasporti, azienda con sede a San Mauro Torinese (TO) che si occupa di trasporto e logistica sul territorio italiano. Alla cerimonia di consegna, hanno partecipato Paolo Bordignon, titolare dell’azienda omonima, Gianmarco Bezzi, Responsabile Co...