FERCAM ha fatto il suo debutto nel mercato indiano con l’apertura della sua prima sede a New Delhi. FERCAM India PVT LTD sarà guidata in loco dal direttore Vishal Sign che risponderà al Responsabile Air & Ocean di FERCAM, Jury Michelozzi. La nuova società indiana sarà operativa a partire dal 1° giugno e si concentrerà sullo sviluppo del mercato del sub-continente indiano.

“Abbiamo deciso di focalizzarci inizialmente su New Delhi come scelta naturale sia per gli importanti volumi di traffico già esistenti, sia per l’importanza economica del distretto, oggi offriamo servizi consolidati aerei e marittimi e la presenza con nostro personale diretto ci permetterà ad essere più vicini alle esigenze della nostra clientela”, afferma Jury Michelozzi.

Nei piani d’investimento strategici dell’azienda nel breve/medio periodo è previsto un rafforzamento della propria presenza a Mumbai, Calcutta, e Chennai. “Si tratta delle principali realtà produttive indiane che permetteranno di coprire con la nostra presenza diretta l’intero paese”, aggiunge Michelozzi. 

A differenza dell’economia europea in lenta crescita o addirittura stagnante, la regione del sub-continente indiano vive ormai da anni un importante crescita economica in termini di PIL e produzione industriale; secondo le stime del FMI l’India entro il 2027 emergerà come la terza economia più grande al mondo con un PIL stimato superiore a 5 trilioni di dollari.

“Il nostro obiettivo è di svilupparci laddove l’economia cresce e di conseguenza anche la domanda di servizi logistici e spedizioni è vivace. Già serviamo con le nostre divisioni mare e aereo in Europa molti clienti attivi sul mercato indiano e seguiamo le importazioni ed esportazioni di produttori indiani. Questo primo investimento in India è la corretta conseguenza della nostra strategia di volere da sempre essere vicini ai nostri clienti e al mercato, con dipendenti in loco che conoscono le peculiarità del luogo, garantendo in questo modo la migliore qualità e affidabilità possibile dei nostri servizi”, conclude Hannes Baumgartner, CEO di FERCAM.

In primo piano

Articoli correlati

L’editor francese TDI apre una filiale in Italia

TDI, leader francese nelle soluzioni software di gestione dei trasporti (CMS), ha annunciato il suo arrivo in Italia con l’apertura di un ufficio commerciale a Milano. Il Country Manager a capo della filiale italiana dell’editor è Matteo Moretto, con 23 anni di esperienza nel settore dei trasporti....