Il futuro del camion elettrico sta condensando su di sé gli sforzi dei produttori e le attenzioni della stampa, inutile negarlo. E DAF non sta a guardare. Il marchio olandese sta infatti per compiere il passo successivo nel mondo dei trucks a powertrain elettrico, andando a migliorare le prestazioni del DAF CF Electric con la tecnologia VDL e-power, ora in grado di garantire più di 200 chilometri di autonomia. In aggiunta ad una novità che di per sé potrebbe già farla da padrone, arriva anche la nuova generazione di batterie in grado di garantire una riduzione sostanziosa sul peso complessivo. Che tradotto vuol dire carico utile più elevato e maggiori guadagni dalle consegne per l’autotrasportatore.

DAF CF Electric

DAF CF Electric, fedele al passato ma con tante novità

Il DAF CF Electric, ideale per un utilizzo nelle aree urbane che sappia coniugare zero emissioni e silenziosità, è attualmente offerto in due versioni: come trattore 4×2 da 37 ton e come rigido 6×2 con assale posteriore sterzante da 28 ton. Le vendite a gamma estesa del nuovo DAF CF Electric inizieranno a settembre (con consegna prevista per l’inizio del 2021) ma i test operativi dei primi modelli, effettuati sul campo da clienti olandese e tedeschi, erano iniziati già nel 2018. A questa fase di prova era seguita l’anno scorso la messa in commercio della seconda generazione di camion elettrici DAF, equipaggiati con un nuovo software e una nuova interfaccia digitale.

E l’ultima generazione DAF CF Electric non poteva che fare tesoro del passato, costellato da affidabilità e semplicità d’uso. Senza tuttavia tradirne l’anima innovativa che da sempre ne ha caratterizzato gli intenti. Una nuova aggiunta in tal senso è il pacco batterie agli ioni di litio con una capacità di 350 kWh (315 kWh di capacità effettiva). Oltre ad essere più potente, il nuovo pacco batterie pesa quasi 700 kg in meno del predecessore. Inoltre ora la batteria è condizionata: in pratica la temperatura rimane sempre compresa tra i 25 e i 45 gradi Celsius, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, andando così a migliorare sensibilmente la durata e le prestazioni.

Autonomia e ricarica, insieme per 500 km elettrizzanti

Ma la novità più importante è quella che probabilmente deriverà dall’effetto combinato dell’aumento dell’autonomia – fino a 200 km con una carica, quasi il doppio della generazione precedente – con quello dell’ottimizzazione dei tempi di ricarica, che sono ora di circa 75 minuti se si utilizza una colonnina con una capacità da 250 kilowatt.

Il DAF CF Electric di ultima generazione, stando ai calcoli effettuati dal produttore combinando i possibili periodi di pausa degli autotrasportatori (scarico merci o riposo di legge) con i due valori illustrati prima, potrà quindi effettuare la bellezza di 500 km “elettrici” in una sola giornata. Un balzo in avanti sostanzioso soprattutto in termini di produttività ed efficienza del camion che sarà opportunamente accompagnato da tutta una serie di tutorial e simulazioni per sensibilizzare e istruire i camionisti al suo utilizzo più performante.

“Con la sua gamma ampliata, la nuova CF Electric rafforza la nostra posizione all’avanguardia nel trasporto elettrico su strada”, conclude Ron Borsboom, Direttore Esecutivo DAF Product Development. “Questo camion è stato sviluppato in risposta alla crescente domanda per una migliore qualità dell’aria nelle nostre città e di minori emissioni di CO2. 500 chilometri completamente elettrici al giorno sono qualcosa con cui gli operatori del settore possono davvero lavorare”.

DAF CF Electric, le specifiche tecniche delle due versioni

DAF CF Electric | Trattore FT
Telaio: 4×2
Interasse: 380 cm
Peso del trattore: 9.000 kg
Motore elettrico: 210 kW
Coppia: 2000 Nm
Capacità della batteria: 350 kWh (315 capacità effettiva)
Portata del veicolo a pieno carico: fino a 220 km
Batterie a carica rapida: 75 minuti (a 250 kW)

DAF CF Electric | FAN rigido
Telaio: 6×2, asse portante
Interasse: 380/420/460/480 cm
Peso rigido: 10.200 kg
Motore elettrico: 210 kW
Coppia: 2.000 Nm
Capacità della batteria: 350 kWh (315 capacità effettiva)
Portata del veicolo a pieno carico: fino a 220 km
Batterie a carica rapida: 75 minuti (a 250 kW

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati

Daimler Truck e Linde insieme per il rifornimento di idrogeno liquido

Daimler Truck e Linde Engineering presentano sLH2, una tecnologia di rifornimento sviluppata congiuntamente per l’idrogeno liquido sottoraffreddato. Rispetto all’idrogeno gassoso, l’idrogeno liquido sottoraffreddato (sLH2) consente una maggiore densità di stoccaggio, una maggiore autonomia, un rifor...