Coronavirus e sicurezza per autisti, il sistema di conferma fotografico di Raben Group

Per venire incontro alle esigenze di sicurezza, in particolare del settore della logistica e delle consegne, dettate dal nuovo scenario globale il Gruppo Raben, uno dei protagonisti europei nel settore dei trasporti e della logistica, ha lanciato il Picture Confirming Delivery (PCD), un nuovo sistema di conferma per gli ordini basato su un sistema fotografico, completamente touch-free, che garantisce le distanze prescritte dalla autorità sanitarie.

Il servizio Raben Group, pensato per spedizioni di groupage nazionali e internazionali, è disponibile già dal 4 maggio e si basa su un efficace sistema fotografico. In pratica, su richiesta del destinatario tramite l’ordine online sul sito Raben, l’autista può confermare comodamente la consegna scattando 3 foto: dell’etichetta, della spedizione e della spedizione con l’etichetta, evitando così al destinatario stesso di firmare, in modo che sia possibile mantenere un’adeguata distanza di sicurezza. Le foto, poi, vengono automaticamente salvate sul dispositivo mobile del conducente e trasformate in una nota di consegna.

Picture Confirming Delivery

Picture Confirming Delivery, la soluzione Raben Group durante l’emergenza Coronavirus

“L’attuale situazione di mercato è senza dubbio una bella sfida, ma siamo ancora pronti a gestire le spedizioni e soddisfare le attuali esigenze dei nostri clienti e destinatari. Pertanto, ora, nell’era della minaccia coronavirus, non stiamo sprecando tempo e stiamo lanciando una nuova soluzione. Con ulteriori misure di sicurezza in mente, abbiamo introdotto il servizio Picture Confirming Delivery (PCD in breve), che consente di consegnare le spedizioni touch-free, praticamente senza la partecipazione del destinatario” – afferma Katarzyna Jaeger, Sales Director di Raben Group.

“Il documento – prosegue la nota Raben – registra anche il numero di registrazione del camion, la data, l’ora e le coordinate geografiche del luogo in cui sono state scattate le foto. Questa soluzione innovativa garantisce che le foto siano state scattate in un determinato luogo e ora. Il cliente può vedere immediatamente la prova di consegna sulla piattaforma myRaben nel modulo myTruck&Trace. Naturalmente, il destinatario può sempre scegliere il metodo tradizionale a conferma di avvenuta consegna, cioè firmare sul dispositivo mobile del conducente o sul documento di trasporto”.

Picture Confirming Delivery

Autista e cliente, vantaggi per tutti

Praticità e sicurezza quindi, alla base del nuovo sistema di consegne sicure PCD pensato da Reben Group per venire incontro alle esigenze dei clienti, nel rispetto delle linee guida dei governi locali. Il processo di consegna è estremamente facilitato, anche nel caso in cui il destinatario non voglia o non possa confermare la consegna con una firma e la spedizione possa essere lasciata in un luogo da loro indicato.

“Picture Confirming Delivery – conclude il comunicato Raben Group – grazie alla registrazione automatica dei dati non solo sull’aspetto della spedizione, ma anche sulla data, l’ora e il luogo di consegna, e anche il numero di targa del camion, dà maggiore certezza al mittente ed al destinatario che la consegna sia stata completata in quel luogo e quando.

Il servizio, gratuito, è disponibile dal 4 Maggio 2020. In Italia sarà attivo per l’esportazione verso i paesi di Raben Group, Ucraina esclusa.

2020-05-08T10:55:24+02:008 Maggio 2020|Categorie: LOGISTICA|Tag: |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio