Milos Green Dashboard è la nuova suite digitale introdotta da CIRCLE Group per il monitoraggio delle emissioni inquinanti legate al trasporto multimodale. Si tratta dell’ampliamento dell’offerta rivolta a operatori e fruitori della catena logistica, con un servizio flessibile che consente di effettuare il calcolo automatico dell’impatto ambientale connesso alle attività di trasporto, e la quantificazione della cosiddetta “carbon footprint” (o “impronta carbonica”) che stima le emissioni di gas serra espresse in quantità di CO2e.

Milos Green Dashboard di CIRCLE Group

CIRCLE dà anche la possibilità di evidenziare, attraverso report personalizzati, il risparmio ambientale ottenuto grazie alla scelta di modalità di trasporto più sostenibili, così da rappresentare uno strumento funzionale alla valorizzazione dei risultati ESG del Cliente. La soluzione sviluppata dall’azienda specializzata nella digitalizzazione del settore portuale e della logistica intermodale è offerta in modalità SaaS (Software As a Service) e caratterizzata da un’integrazione nativa con tutti i prodotti software CIRCLE. La suite è naturalmente conforme a tutti i principali standard europei.

In primo piano

DKV LIVE: quando la flotta è a portata di clic

L'avanzato sistema di gestione e tracciamento delle flotte di DKV è una soluzione che rivoluziona la vita dei fleet manager ma anche un sistema tecnologico che incrementa performance, sostenibilità e sicurezza degli autotrasporti.

Articoli correlati

La danese DSV lancia anche in Italia il Customer Dialogue Programme

Attivo dal 2014 a livello globale, il Customer Dialogue Programme consiste in un sondaggio inviato tramite e-mail due volte l’anno. Per unirsi al programma basta rispondere ad una survey contenente una serie di domande orientate a misurare il livello di soddisfazione nei confronti delle soluzioni DS...