stv

Carrozzeria Pastore si è costruita una solida reputazione di affidabilità e robustezza. Soprattutto nel settore difficile e competitivo del cava-cantiere. Segmento di non semplice frequentazione se l’obiettivo è di rimanere sul mercato con dei contenuti di alto livello. Ma il costruttore di Borgomanero (No) non si è mai tirato indietro davanti alle sfide complesse e ha continuato a sviluppare i suoi prodotti in modo costante. Nella gamma proposta agli operatori del settore non ci sono quindi solo furgonati o vasche per impieghi di ogni genere ma anche allestimenti intercambiabili. Settore, quest’ultimo, che sta conoscendo una sempre maggiore diffusione. Questo alla luce di una continua ricerca che vada nella direzione della flessibilità applicativa per diminuire, per quanto possibile, il TCO dei mezzi acquistati.

Carrozzeria Pastore punta su massima flessibilità

I nuovi intercambiabili di Carrozzeria Pastore

Il focus verso il mercato delle costruzioni e del movimento terra è sempre fondamentale per il costruttore piemontese. Ecco quindi che fra i nuovi prodotti si è fatto strada un interessante allestimento che permette di aumentare la polivalenza dei mezzi cava-cantiere in configurazione 8×4. Il primo e più importante traguardo che Carrozzeria Pastore ha voluto raggiungere è la semplicità di cambio di attrezzatura. Si tratta infatti di un aspetto molto importante che ha importanti implicazioni in tema di sicurezza, di efficienza aziendale e, non da ultimo, di ottimizzazione dell’impiego dei mezzi. L’utilizzo di carpenterie con profili ottimizzati permette di ridurre al minimo, compatibilmente con il mezzo allestito, l’altezza da terra. Soprattutto nel caso di allestimenti che prevedono pianali per il trasporto di macchine operatrici.

Carrozzeria Pastore ha come principale obiettivo la sicurezza di azionamento

Semplicità prima di tutto

La semplicità è il primo e più importante elemento che contribuisce in modo sostanziale all’aumento della sicurezza. Che si tratti di una semplice vasca, finendo ad allestimenti per scarrabili e gru, la sicurezza di utilizzo è al primo posto nei pensieri di Carrozzeria Pastore. L’impianto per carrozzerie intercambiabili è costituito infatti da cilindri verticali con corsa di 350 mm. Questi provvedono al sollevamento della cassa mentre un cilindro orizzontale dotato di testata di trascinamento provvede all’aggancio delle carrozzerie al controtelaio ed al loro fissaggio ai cunei di ancoraggio. Un bloccaggio idraulico posto nella coda del veicolo impedisce l’accidentale scorrimento delle carrozzerie e viene segnalato da una spia luminosa in cabina. L’impianto idraulico è completamente automatizzato e viene controllato da un apposito pannello. Gli innesti idraulici sono tutti dotati di sgancio rapido con valvola faste.

Carrozzeria Pastore permette l'impiego di applicazioni idrauliche qualsiasi sugli intercambiabili

In primo piano

Articoli correlati

Chereau, qualità in ulteriore aumento

Chereau è un costruttore il cui focus è sempre stato concentrato sulla qualità. L’azienda di Avranches è infatti alla ricerca di soluzioni in grado di aumentare il livello di soddisfazione dei propri clienti. Senza dimenticare, ovviamente, le prestazioni in termini assoluti. Queste sia da un p...

Viberti, trailer dalla lunga tradizione

Viberti è un nome che ha fatto la storia dei trasporti italiani. Dopo varie vicissitudini l’azienda fa ora parte del Gruppo Wielton che ha investito ingenti risorse per il rilancio del brand. La produzione è stata localizzata a Tocco da Casauria, in provincia di Pescara. Attualmente la gamma d...