Tra i principali ostacoli alla diffusione dei camion elettrici (ma sarebbe più corretto parlare, in generale, di veicoli elettrici) c’è sicuramente il prezzo oggi non concorrenziale dell’energia elettrica. Quello che incide quando si fa un ‘pieno’ di carica al veicolo. La stazione di ricarica di Vado Ligure – che abbiamo visitato circa un anno fa per l’inaugurazione degli stalli destinati ai veicoli pesanti – è la prima in Italia direttamente collegata a un parco eolico, gestito dal gruppo FERA.

Qui, con energia a tutti gli effetti green e a km zero, si riescono ad applicare tariffe più basse rispetto ad altre strutture: il costo al kWh a giugno, luglio e agosto, infatti, è di 0,55 euro. Oggi, l’hub di ricarica di Vado Ligure dispone di colonnine con potenza variabile da 75 kW e da 350 kW, alimentate dal vicino parco eolico “Rocche Bianche” operativo dal 2021 tra i comuni di Quiliano e Vado Ligure.

parco-rocche-bianche-autunno-13
Veduta del parco eolico “Rocche bianche” che sovrasta Vado Ligure

“Vogliamo andare incontro ai ‘guidatori elettrici’ che si trovano in Liguria”, ha detto Cesare Fera, patron di RICARICA, gestore del sito, e presidente del Gruppo FERA. “Abbiamo visto lo scorso anno quanti veicoli hanno transitato dalla nostra Stazione. Molti erano stranieri, felici di scoprire delle ricariche 100% green e con potenza fino a 350 kW. Dalla Stazione si vede il parco eolico che la rifornisce di energia pulita e quest’anno la nostra tariffa è la meno cara d’Italia per le colonnine ultra fast sopra i 100 kW.”

I primi camion elettrici transitano a Vado Ligure

“Lo scorso maggio abbiamo finalmente ricaricato uno dei pochi camion 100% elettrici che transitano in Italia e la nostra colonnina è arrivata alla potenza di erogazione di 347 kW”, ha aggiunto Ugo Salvoni, Project Manager di RICARICA. “I veicoli elettrici non inquinano e fornire loro energia 100% verde e a chilometro zero è il nostro principale intento. Questa è la prima di una serie di Stazioni di RICARICA che vogliamo realizzare in Italia e all’estero”.

In primo piano

RT Rent Srl: nasce un nuovo servizio nel gruppo Realtrailer

Annunciata dall'AD Stefano Savazzi, la nuova società del gruppo è dedicata al noleggio di semirimorchi nuovi e usati. RT Rent, che vedrà la direzione commerciale di Roberto Orlando, già direttore commerciale della stessa Realtrailer, parte con una flotta iniziale di semirimorchi selezionati tra i tr...

[Video] DAF XB: agile e versatile in versione cabinato

L’XB è l’ultima, ma solo in ordine di tempo, declinazione della fortunata New Generation di DAF. Un veicolo pensato soprattutto per applicazioni di corto e medio raggio che si presta a svariate tipologie di allestimento, grazie a uno sforzo ingegneristico notevole per agevolare il lavoro degli alles...

Articoli correlati

Brennero e ponte Lueg, una questione irrisolta

Ancora una volta la decisione è stata presa in modo unilaterale dall’Austria, pur trattandosi di un corridoio europeo della rete TEN-T. Per questo motivo le associazioni dell’autotrasporto hanno inviato una lettera-appello al ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini.

Incentivi nuova Sabatini, le domande dal 1° ottobre 2024 

Per usufruire degli incentivi previsti dalla nuova Sabatini, sarà possibile inviare la domanda dal 1° ottobre. La nuova Sabatini, regolamentata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), è finalizzata a sostenere i programmi di investimento e i processi di capitalizzazione delle piccol...