stv
giolito evo 3 (1)

Brigade Elettronica, leader nei dispositivi di sicurezza per veicoli commerciali e macchine operatrici, strizza l’occhio al dinamico comparto della raccolta rifiuti. Un flirt che già ha dato i suoi frutti.

L’astigiana Giolito S.r.l., società specializzata nell’equipaggiamento dei mezzi per il settore, ha recentemente introdotto la tecnologia Brigade su una variegata gamma di applicazioni. L’esempio più emblematico è rappresentato dal polifunzionale Bi-Smart, un intelligente mezzo che unisce il caricamento posteriore (tramite minicompattatore da 6 metri cubi) con gestione completamente automatizzata dalla consolle posta in cabina, al caricamento laterale con vasca  “Side” da 2,5 metri cubi (traslante di 500 millimetri esternamente alla sagoma con ribaltamento su lato destro).

Il Bi-Smart adotta il pacchetto Backeye®360 Select di Brigade Elettronica, un sofisticato sistema di telecamere che fornisce all’autista una panoramica completa del veicolo, per manovrare senza alcuna difficoltà anche in vie strette o zone affollate.

Nello specifico, Backeye®360 Select si compone di quattro telecamere con lenti a 187 gradi. Il software appiattisce le immagini grandangolari, eliminando istantaneamente le distorsioni ‘fisheye’ e bilanciando le differenti luminosità.

monitor 360 (1)

In primo piano

Articoli correlati