C’è già fermento in attesa della prossima edizione di Transpotec Logitec, manifestazione leader in Italia nel settore trasporto merci e logistica, che dall’8 all’11 maggio 2024 tornerà a Fiera Milano, in contemporanea con NME – Next Mobility Exhibition.

Sono già più di 100 le aziende ufficialmente iscritte per il 2024, mentre le case produttrici di mezzi, che hanno dimostrato negli anni passati di riconoscere Transpotec Logitec come realtà unica e strategica per il settore, stanno organizzando la loro partecipazione. 

Delle “8 sorelle”, Ford Trucks ha già formalizzato la sua adesione: “Per noi la presenza al Transpotec 2024 è un’importante milestone. Ci siamo presentati al mercato nell’edizione del 2022 con i nostri piani per il prossimo futuro, quest’anno il pubblico li vedrà concretizzati. Siamo davvero impazienti di partecipare a questa importante manifestazione che consideriamo una pietra miliare tra le fiere del nostro comparto e non vediamo l’ora di incontrare nuovamente tutto il pubblico presentandoci con l’intera gamma di prodotto Ford Trucks – rinnovata completamente sia sulle motrici che sui trattori – e con i nuovi progetti in corso, avendo sempre un occhio di riguardo ai temi dell’efficienza e della sostenibilità”, dichiara Lucia IavaroneResponsabile Marketing e Comunicazione Ford Trucks Italia.

Quella che si prepara sarà un’edizione fondamentale per parlare delle urgenze e delle sfide che il settore sta affrontando: sotto i riflettori ci saranno tecnologie, soluzioni e infrastrutture messe in campo per gestire la transizione energetica e l’evoluzione della logistica dell’ultimo miglio, ma si affronterà anche il tema delle competenze, indispensabili per formare una nuova classe di professionisti dell’autotrasporto all’altezza della evoluzione di mezzi e processi. 

Una riflessione cominciata già la scorsa edizione, ma che oggi necessita di una ulteriore accelerazione, soprattutto alla luce della normativa EU che impone, entro il 2035, lo stop alla produzione di motori endotermici per auto e furgoni e la riduzione delle emissioni del 90%, entro il 2040, per i mezzi pesanti, tappe fondamentali verso le emissioni zero previste per il 2050. 

Transpotec Logitec 2024 sarà il luogo giusto per scoprire a che punto siamo, valutare le principali novità sia per quanto riguarda truck, veicoli commerciali, rimorchi allestiti, micromobilità per il trasporto merci, soluzioni di logistica integrata e le nuove logiche intermodali che stanno cambiando in modo radicale il mondo dell’autotrasporto, ma anche per testare nuovi prodottifare networking e informarsi.

Transpotec Logitec in contemporanea a NME – Next Mobility Exhibition

Novità di questa edizione, in contemporanea a Transpotec Logitec si svolgerà NME – Next Mobility Exhibition, la manifestazione dedicata a mezzi, soluzioni, politiche e tecnologie per un sistema di mobilità integrata sostenibile, in programma dall’8 al 10 maggio. 

In un momento in cui l’Italia sta acquisendo sempre maggiore importanza nel campo della mobilità sostenibile a livello internazionale – con Milano in prima linea – NME si propone come hub di incontro e confronto su un  tema che rappresenta uno dei driver di crescita del Paese. 

Costruita in stretta sinergia con le principali realtà associative e accademiche impegnate nello sviluppo di un sistema di mobilità sostenibile e integrato, la manifestazione ha recentemente riconfermato a Pierluigi Coppolaprofessore ordinario del Politecnico di Milano, il ruolo di presidente del Comitato Tecnico Scientifico di manifestazione.

In primo piano

Articoli correlati

Le novità che Kässbohrer presenterà alla IAA Transportation 2024

Kässbohrer ha annunciato la propria partecipazione alla IAA Transportation 2024, che si terrà dal 17 al 22 settembre 2024 ad Hannover, in Germania. Sotto i riflettori saranno le sfide di sostenibilità del settore, che Kässbohrer porta avanti con le sue competenze di R&S all’avanguardia e con forti c...

L’IVECO S-WAY vince il Red Dot Award nella categoria Product Design

“Siamo estremamente orgogliosi che la giuria del Red Dot Award abbia premiato il nostro design progettato intorno al cliente, che riflette la qualità superiore dell’S-Way, coniugando in modo efficiente estetica, funzione e innovazione’” ha dichiarato Marco Armigliato, Head of Industrial Design, Ivec...