TotalEnergies Lubrifiants, produttore leader a livello mondiale di lubrificanti, e Point S, la principale rete indipendente di rivenditori di pneumatici e manutenzione auto al mondo, hanno firmato un accordo di servizio internazionale.

In base all’accordo, TotalEnergies Lubrifiants fornirà il suo portafoglio di prodotti automobilistici ad alte prestazioni, compresi gli oli motore Quartz, alla rete globale di rivenditori di pneumatici indipendenti e centri di riparazione auto di Point S.

La partnership strategica globale esemplifica le ambizioni di entrambe le aziende di offrire agli automobilisti un servizio leader di mercato e prodotti premium e aiuterà i piani di entrambi i partner per un’ulteriore crescita internazionale. La rete indipendente di Point S è attualmente composta da 6.185 punti vendita in 51 paesi dei cinque continenti, mentre TotalEnergies Lubrifiants è presente in 160 paesi, con 42 siti di produzione operativi. 

Jean Parizot, Vice Presidente Automotive di TotalEnergies Lubrifiants, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di collaborare con Point S offrendo i nostri marchi premium per soddisfare le esigenze dei membri della sua rete in tutto il mondo, incarnando al tempo stesso il motto del nostro partner: servizi e prodotti premium per clienti premium”.

Fabien Bouquet, CEO internazionale di Point S, aggiunge: “La nostra partnership strategica globale con TotalEnergies è un’eccellente opportunità per mantenere la nostra promessa di offrire ai nostri clienti l’accesso a prodotti e servizi premium. Ci impegniamo a promuovere una guida sicura e un’esperienza senza stress per gli automobilisti di tutto il mondo e siamo lieti di lavorare con il nostro nuovo partner per i lubrificanti per trasformare questa visione in realtà”.

In primo piano

Articoli correlati

Solera annuncia una partnership strategica con Axalta

Grazie alla collaborazione con Solera, Axalta è il primo produttore di vernici per carrozzeria a fornire i dati per calcolare con precisione le emissioni di CO2 dei prodotti e dei processi utilizzati durante la riparazione, anziché le medie generali del settore.