Total Italia, tra le più grandi aziende petrolchimiche del Paese, ha stretto un accordo con BLU WAY, società del Gruppo Rete SpA, per lo sviluppo e la promozione dell’offerta di GNL e di BIO GNL di Total nel Nord Ovest, in particolare Piemonte, Liguria, Toscana, Lombardia e Valle d’Aosta. Nello specifico BLU WAY commercializzerà il pacchetto di offerta di Total dedicato ai Clienti GNL in qualità di agente esclusivo. L’accordo prevede, inoltre, la fornitura in esclusiva di GNL Total a tutte le stazioni a insegna BLU LNG. Le società collaboreranno anche attraverso le proprie Academy nell’ambito della formazione e valorizzando le rispettive offerte per lo sviluppo di strumenti di pagamento dedicati alle flotte di mezzi a GNL (es. AS24 e BLU CARD).

Una partnership quella tra Total Italia e BLU WAY che potrà essere ulteriormente ampliata attraverso servizi e soluzioni Total dedicati ai gestori delle stazioni e ai proprietari delle flotte. Grazie a un’offerta distintiva nel mercato del GNL, Total Italia potrà, inoltre, garantire a BLU WAY: disponibilità di prodotto, flessibilità, professionalità ed elevati standard di sicurezza dei servizi di consegna. Total Italia e BLU WAY collaboreranno per erogare formazione continua ai clienti sui temi specifici legati al mondo del GNL e per costruire ulteriori benefici commerciali e servizi esclusivi per garantire la massima soddisfazione dei clienti.

GNL

Total e BLU WAY, all’insegna del GNL

Una partnership quella tra Total Italia e BLU WAY che potrà essere ulteriormente ampliata attraverso servizi e soluzioni Total dedicati ai gestori delle stazioni e ai proprietari delle flotte. Grazie a un’offerta distintiva nel mercato del GNL, Total Italia potrà, inoltre, garantire a BLU WAY: disponibilità di prodotto, flessibilità, professionalità ed elevati standard di sicurezza dei servizi di consegna. Total Italia e BLU WAY collaboreranno per erogare formazione continua ai clienti sui temi specifici legati al mondo del GNL e per costruire ulteriori benefici commerciali e servizi esclusivi per garantire la massima soddisfazione dei clienti.

Il network di RETE SpA, operatore storico della distribuzione carburante, conta ben 70 stazioni di servizio di proprietà. La costituzione da parte del Gruppo delle stazioni BLU WAY ha racchiuso sotto un’unica etichetta tutte le attività legate allo sviluppo di carburanti alternativi, con particolare riferimento – in una prima fase – al Metano Liquido, al Metano. La rete di impianti di rifornimento di GNL del Gruppo è in grado di erogare metano in forma liquida per mezzi pesanti e in forma gassosa per auto e veicoli commerciali.

Una rete sempre più ramificata

Con 5 stazioni già aperte nel Nord Italia con la propria insegna (4 GNL e 1 BIO GNC), BLU WAY è oggi un operatore di riferimento nel settore del GNL autotrazione. Il GNL (Gas Naturale Liquefatto) rappresenta un prodotto strategico per raggiungere uno sviluppo sostenibile in tutti gli stati dell’UE, perché ha il vantaggio di limitare in modo significativo le emissioni inquinanti e l’impatto acustico rispetto ai carburanti tradizionali, con benefici anche in termini di costi per gli utilizzatori; il Gruppo Total ne è il secondo produttore a livello mondiale, grazie a più di 40 anni di esperienza nel settore su tutta la filiera (dalla produzione del GNL alla sua distribuzione al cliente finale, passando dalla liquefazione e la commercializzazione).

“L’impegno crescente nel GNL da parte di Total Italia, rientra nella sfida climatica e nella strategia di sviluppo del Gruppo come società energetica ad ampio raggio – ha commentato Filippo Redaelli, Amministratore Delegato Total Italia – con un’offerta di carburante, gas, elettricità e soluzioni zero carbon come parti importanti del nostro business. Siamo quindi orgogliosi di questa partnership con BLU WAY che ci permette di perseguire i nostri obiettivi nel mercato della commercializzazione del GNL in Italia, di pari passo agli altri progetti Total rivolti alle nuove energie e a uno sviluppo sostenibile”.

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati