Pavelli ha sviluppato una soluzione ad hoc per le mietitrebbie

Pavelli è uno di quei costruttori di rimorchi che si è sempre distinto per la qualità delle proposte. Con un’offerta di rimorchi speciali adatti a trasporti di macchine operatrici di ogni tipo, il costruttore veneto ha pensato di introdurre un nuovo modello. Si tratta infatti, nello specifico, di un modello pensato e sviluppato appositamente per un trasportatore specializzato. Il core business di Pavelli è infatti la realizzazione di sistemi di trasporto realizzati su specifiche dei clienti per risolvere problematiche molto particolari. Nel caso delle mietitrebbie, e delle grandi macchine agricole in particolare, si devono gestire in modo rapido larghezze di trasporto molto impegnative.

La soluzione Pavelli

Se da un lato la soluzione ideale non è mai dietro l’angolo, dall’altro occorre flessibilità mentale e una certa esperienza per fornire soluzioni che siano funzionali. Il costruttore trevigiano ha dalla sua parte una lunga esperienza nella personalizzazione dei propri veicoli. Esperienza che permette di far fronte non solo alle applicazioni speciali ma anche in quelle ordinarie.

Pavelli ha studiato una struttura modulare allargabile idraulicamente

Non mancano infatti, nella gamma, trailer con allestimenti ordinari la cui prerogativa è quella di avere personalizzazioni con dettagli unici. La soluzione Pavelli per le mietitrebbie si basa quindi su elementi tecnologici che arrivano da mezzi molto particolari come quelli per il trasporto dei bus e delle macchine movimento terra. Come ad esempio proprio l’allargamento del pianale di carico sulla base delle larghezze effettive dei mezzi da trasportare.

Allargamento idraulico

Partendo dalla gamma per il trasporto di MMT, Pavelli ha progettato un sistema di allargamento idraulico funzionale e robusto in grado di fornire il necessario supporto e l’indispensabile sicurezza nel trasporto di macchine ingombranti come le mietitrebbie. La struttura di base, basata su elementi scatolari ad alta resistenza, si allarga idraulicamente in modo che via sia una solida base di appoggio per tutta la macchina. Non si tratta quindi di avere un semplice allargamento delle rampe con il posizionamento di allargatori supplementari di fianco al pianale di carico. Pavelli ha infatti studiato una soluzione in grado di arrivare fino a 3,7 metri di larghezza scaricando in modo uniforme le sollecitazioni del carico trasportato. Il tutto a vantaggio di praticità e sicurezza. L’estensione in lunghezza può invece variare di ulteriori 3,0 metri. Tutta la struttura, infine, è interamente protetta dagli agenti esterni aggressivi tramite galvanizzazione.

La struttura del nuovo Pavelli è completamente protetta con trattamento galvanico

In primo piano

Sustainable Truck of the Year 2024: vincono MAN, DAF e IVECO

Il 31 gennaio è stata la serata della consacrazione per i campioni del trasporto sostenibile, durante la cerimonia del Sustainable Truck of the Year 2024. L'evento è stato trasmesso sul canale 68 DTT e sui canali digitali di Vado e Torno e Sustainable Truck&Van. Le immagini della premiazione.

Articoli correlati