Sustainable Tour

Schwarzmuller, intercambiabili strong

Gl intercambiabili Schwarzmuller prevedono anche ralla o cassone

Schwarzmuller è più un costruttore di sistemi di trasporto che una semplice azienda di rimorchi e semirimorchi. L’azienda austriaca è infatti attiva in molteplici settori fra loro complementari. Si parte dal trasporto su strada per arrivare agli eccezionali e al cava cantiere. Con incursione estremamente specializzate nei rimorchi fuoristrada ad assi centrali ravvicinati. Un’applicazione che, soprattutto nei paesi del nord Europa, è molto utilizzata nei grandi cantieri spesso in accoppiamento con trattori agricoli di alta potenza. Ma la specializzazione di Schwarzmuller si spinge anche su sistemi intercambiabili progettati per impieghi pesanti. Applicazioni che testimoniano in modo chiaro la capacità del costruttore di saper affrontare e risolvere problematiche di ogni genere con soluzioni ad hoc.

Gli intercambiabili Schwarzmuller

La gamma di intercambiabili del costruttore austriaco copre due interessanti segmenti. Il primo riguarda la possibilità di trasformare temporaneamente un trattore 6×4 in un ribaltabile. Il secondo, invece, permette di cambiare rapidamente cassone e betoniera. In entrambi i casi la polivalenza è notevole e consente un maggiore sfruttamento dei propri mezzi.

Schwarzmuller propone un sistema intercambabile betoniera-cassone molto funzionale

Esigenze di flessibilità che nascono soprattutto dai contesti operativi più complessi come, ad esempio, i lavori nel settore delle costruzioni in contesti montani. Le soluzioni messe in campo da Schwarzmuller consentono di muoversi con maggiore agilità e flessibilità ottimizzando tempi e costi di esercizio di veicoli estremamente specializzati quali sono i mezzi cava-cantiere.

Betoniera, cassone o semirimorchio

Il sistema intercambiabile di Schwarzmuller permette in tempi rapidi di cambiare cassone, betoniera o ralla per aggancio di un semirimorchio. Si tratta oggi di uno dei sistemi maggiormente polivalenti sul mercato e ottimizza al 100% l’impiego di un veicolo da cava-cantiere 6×4. Il sistema di aggancio rapido della ralla permette di renderla solidale in pochi minuti con il veicolo. Una volta sganciata, è sorretta da un sistema di supporto specifico del tutto simile a quello progettato per i cassoni e le betoniere. La praticità è quindi massima e non penalizza, come succede in altri sistemi simili, l’altezza da terra del cassone. Lo scambio con la betoniera avviene in modo del tutto identico grazie a supporti che sono studiati per lo sgancio e il parcheggio dell’attrezzatura in modo da non interferire con le barre antincastro posteriori.

2021-01-08T10:39:08+01:008 Gennaio 2021|Categorie: TRAILER|Tag: , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio